Carnasciali: “La Fiorentina di ieri sera mi è piaciuta. Vlahovic? Gioca sempre con timore”

Le parole dell’ex viola: “Resta il problema del gol, ci sono delle lacune nella fase offensiva. Quando non segni finisci sempre in difficoltà”

di Redazione VN
Vlahovic

L’ex viola Daniele Carnasciali è intervenuto a Radio Sportiva. Queste le sue parole: “La Fiorentina non mi è dispiaciuta ieri sera, a tratti ha giocato un buon calcio anche se poi a differenza l’ha fatta Ribery. In fase difensiva abbiamo rischiato meno e ho visto passi in avanti da parte di Bonaventura e Vlahovic. Il problema è che avevamo fatto male prima, speriamo che sia un punto di partenza. Per fortuna chi ci sta alle spalle non sta andando forte, ci sono tutti i presupposti per fare una finale di campionato un po’ più tranquillo”.

Carnasciali ha poi continuato: “Il 3-5-2? Prandelli ha provato più moduli dal suo arrivo, quando le cose non vanno bene è logico andare per tentativi. La Fiorentina di ieri sera mi è piaciuta, continuerei su questa strada. Resta il problema del gol, ci sono delle lacune nella fase offensiva. Quando non segni finisci sempre in difficoltà. Ieri sera è entrato Kouamé ma non ha inciso molto, sia lui che Cutrone, quando entrano, devono trovare lo spunto giusto. Vlahovic? Gioca sempre con un po’ di timore, si vede, deve trovare la tranquillità”.

Carnasciali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy