Bressan: “Fiorentina, con la Lazio dovevi osare. Vedo Vlahovic da solo in area avversaria”

L’opinione dell’ex centrocampista viola

di Redazione VN
Vlahovic

Il doppio ex di Fiorentina e Cagliari, Mauro Bressan, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per parlare della sfida di domenica al Franchi. Questa la sua opinione riguardo la squadra viola: “La Fiorentina, secondo me non c’entra nulla con la zona salvezza anche se i numeri dicono che i viola non stanno passando un grande momento. La sconfitta con la Lazio, vedendo la partita, dico che era contro un avversario non al massimo: avrei sperato in un atteggiamento un po’ più intraprendente. A parte che già così non meritavano la sconfitta, ma osando potevano persino provare a vincere“. Successivamente un commento a proposito della sterilità offensiva dei viola: “Vedo Vlahovic da solo dentro l’area di rigore, un po’ com’era Icardi nell’Inter. Nella Fiorentina si accompagna poco e si riempie poco l’area avversaria, magari a chiudere un cross. Prandelli deve osservare un sacco di cose, anche il fatto che i ragazzi non abbiano una grande dote di fiducia. Ci vuole qualcuno di predisposto a stare più avanti“.

Fiorentina, chieste informazioni per Messias: ecco la risposta del Crotone

Bressan

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy