Bolchi contrariato: “Chiesa, addio che non mi è piaciuto. L’educazione non guasta mai”

Bruno Bolchi dice la sua sull’addio di Chiesa alla Fiorentina

di Redazione VN
Federico-chiesa

L’ex allenatore e giocatore Bruno Bolchi ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb del passaggio di Chiesa alla Juventus:

È un ragazzo di sicure qualità, ammesso che la Juve ne abbia davvero bisogno. Non mi è piaciuto come è venuto via da Firenze ma non meraviglio. Non ha neppure telefonato a Commisso? Non mi è piaciuto, penso che anche la forma vada salvata, l’educazione non guasta mai anche se gli interessi economici schiacciano tutto.

IACHINI, TOCCA A TE: AL LAVORO PER CANCELLARE L’ETICHETTA

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. biancorossoviola - 3 settimane fa

    Grande. Che impresa fece col Bari nel 1983-84 e 1984-85, portandolo in due anni dalla C1 alla A e arrivando a disputare, con la squadra in C, le semifinali di Coppa Italia, eliminando agli ottavi la Juventus (dopo averci pareggiato anche nel girone di qualificazione) e la viola ai quarti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Meko - 3 settimane fa

    Grande Bruno! Ieri ti ho beccato a fare la spesa all’esselunga di Montecatini!!Un signore anche a spingere il carrello!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy