Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

Emergenza difesa, chi gioca contro il Milan? Le opzioni

Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

Il problema fisico di Nastasic e le assenze di Quarta e Milenkovic: Italiano costretto ad "inventarsi" la difesa

Alessandro Bracali

In questi primi cinque mesi della gestione viola targata Vincenzo Italiano, abbiamo sicuramente imparato una cosa: con il tecnico siciliano non bisogna dare mai niente per scontato, specie se si parla di formazione. Anche se, a dire il vero, ultimamente l'allenatore ex Spezia alcune particolari scelte le stava portando avanti con continuità e senza grossi stravolgimenti, basti pensare ad esempio alla coppia centrale difensiva, da definire ormai titolare, composta da Nikola Milenkovic e Lucas Martinez Quarta. Il problema è che appunto entrambi, nella prossima gara di campionato contro il Milan, saranno squalificati, ed in molti già pensavano di vedere in campo Igor e Matija Nastasic. L'infortunio al polpaccio accusato però dal centrale serbo - ancora tutto da valutare comunque - sta innalzando il livello di ansia degli appassionati viola, basta fare un giro sui social proprio in questi minuti per notarlo.

In attesa di capire meglio quale sarà l'effettiva condizione fisica dell'ex Schalke, possiamo intanto pensare a delle soluzioni alternative. L'unico tra i terzini a disposizione di Italiano che può essere impiegato anche nel mezzo è Lorenzo Venuti, che ha già ricoperto in passato questo ruolo, anche in una linea a tre. Lo stesso si può dire per Erick Pulgar: il centrocampista cileno al momento è con la propria Nazionale, è recuperato dal problema fisico che lo aveva reso indisponibile nelle ultime settimane ed in emergenza può essere schierato come centrale difensivo, considerando anche che una delle sue doti migliori è il colpo di testa. Di certo sarebbero soluzioni d'emergenza che renderebbero ancor più proibitiva la sfida contro la capolista Milan.

tutte le notizie di