esclusive

Fiorentina-Napoli, pagelle VN: Vlahovic torna nell’oblio, male Biraghi e Callejon

La Fiorentina brilla per mezzora e trova il vantaggio con Quarta. Poi, ancora una volta, si sgonfia nella ripresa: finisce 1-2. Le nostre pagelle

Simone Bargellini

FLORENCE, ITALY - OCTOBER 03: Lucas Martinez Quarta of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina v SSC Napoli  at Stadio Artemio Franchi on October 3, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

DRAGOWSKI 6,5: Chiamato in causa spessissimo con i piedi, evidentemente l'input è di non buttarla mai. E lui se la cava. La prima vera parata arriva dopo oltre mezzora, su Lozano. Sul rigore fa un doppio miracolo, ma niente può sul tap-in di Lozano. Sembra avere poche colpe anche sul 2-1, l'unico dubbio è se potesse uscire sul cross ma non era facile.

BIRAGHI 5: Limita Lozano nel primo tempo, mentre davanti si vede pochissimo. Si fa bruciare sulla respinta del rigore. L'ingresso di Politano lo manda in tilt e nella ripresa soffre da matti. Saltato sistematicamente, perde lucidità anche quando deve giocare il pallone.

tutte le notizie di