Cecchini (GdS) a VN: “Fazio? Gli anni migliori sono passati. La Fiorentina c’è, ma l’ingaggio pesa”

Cecchini (GdS) a VN: “Fazio? Gli anni migliori sono passati. La Fiorentina c’è, ma l’ingaggio pesa”

Abbiamo cercato di capire qualcosa di più sull’eventuale approdo del centrale argentino

di Federico Targetti, @fedetarge

La voce su Federico Fazio alla Fiorentina è legata all’eventuale sbarco di Milenkovic al Milan (LEGGI). Lo ha scritto stamattina la Gazzetta dello Sport, e noi, di conseguenza, abbiamo contattato in esclusiva la penna che segue da vicino i giallorossi per la Rosea, ovvero il collega Massimo Cecchini. Ecco le sue considerazioni ai nostri microfoni:

Partiamo con una richiesta di conferma: la trattativa tra Fiorentina e Roma, se c’è, in che stadio si trova?

La trattativa mi risulta ancora in forma embrionale, perché il giocatore guadagna molto e non mi sembra intenzionato a rinunciare a parte del suo contratto. 

Anche perché i viola devono prima pensare a cercare di trattenere Milenkovic; ma che giocatore è Fazio? Ce lo ricordiamo al Tottenham, poi qualche alto e basso nella Capitale. 

Nel Tottenham non è stato più che un comprimario, io credo che il cuore della sua carriera sia stato in Spagna, al Siviglia, dove ha vinto due Europa League. E’ un giocatore di buon piede, con un passato anche da centrocampista, molto forte di testa. Un leader della difesa, anche grazie alla sua struttura fisica, seppure proprio essa lo renda lento. 

Come mai a Roma è scivolato in basso nelle gerarchie? Questioni tecnico-tattiche o semplicemente il nuovo che avanza? 

Il calo è dovuto all’anagrafe: il giocatore ha abbondantemente superato i trent’anni, e il fiore della sua carriera è appassito. Poi sono arrivati giocatori più rapidi, che consentono all’allenatore di ingaggiare uno contro uno difensivi e fare più densità a centrocampo. Se poi una squadra è a trazione anteriore come la Roma, allora è logico che i difensori devono soffrire di più, e quindi un difensore non molto veloce come Fazio è esposto a rischi. 

Rischi che però corrono anche le avversarie quando una torre del genere si sposta nell’area nemica. L’impressione è che Fazio sia abbastanza avvezzo al gol, cosa ne dice? 

E’ vero, in carriera ne ha fatti diversi. A Roma invece ha segnato con il contagocce: credo che il fatto che sia forte di testa credo sia da scindere dalla nomea di difensore-goleador. In passato lo era, ma questa vena si è un po’ affievolita.

Chiudo chiedendole se lo vedrebbe bene a Firenze, soprattutto nel ruolo di Milenkovic, che verrebbe, nel caso, a sostituire. Accanto a sé, Fazio avrebbe Pezzella e Caceres, altri due giocatori non più giovanissimi. 

Se giocassero a tre, penso possa comunque disimpegnarsi bene. In caso di difesa a quattro non so quanto sia saggio far spingere i terzini, scoprendo i fianchi. Certo, se penso ad una linea difensiva Fazio-Pezzella-Caceres mi sembra un reparto assolutamente non di prospettiva…

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 2 settimane fa

    Allora……..tanto per dire:nel mercato estivo dell’altr’anno sono stati fatti diversi errori e tuitti a dire che erano dovuti al poco tempo a disposizione di Pradé che,poverino,aveva iniziato a lavorare solo dal 1° luglio e,arrivando il mercato al 2 di settembre,aveva avuto a disposizione solo 2 mesi per preparare la squadra del nuovo corso.Oggi la Roma ha cambiato la proprietà il 13 settembre ;ha a disposizione 22 giorni per fare il mercato e non ha un DS:bene:la Roma ha preso Kumbulla sborsando 30 mil;sta dietro al
    ritorno di Smalling dal MU e sta vendendo Dzeko alla juve e prendendo Milik.
    Ora:mi pare che la Roma abbia avuto meno tempo di noi per fare il mercato
    (22 giorni contro 2 mesi)eppure sta facendo colpi importanti;non è che è andata a prendere vecchioni bolliti e mezze calzette come Boateng;Badelj e
    Pulgar e ora Borja Valero.POTETE DIRE QUELLO CHE VOLETE:SECONDO ME E’QUESTIONE
    DFI CAPACITA’!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. antonio capo d'orlando - 2 settimane fa

    Ho letto i vostri commenti qui sotto e mi sono fatto un’idea. Ogni giornalista che la mattina si alza e dice una “fesseria”, ha un nutrito numero di tifosi che abboccano all’amo, pure senza esca. Ma la cosa che è peggio, scrivono contro la Società e Pradè. Ragazzi, più sono forti i nostri giocatori, più notizie ci sono e ci saranno, in merito. Ricordatevi però una cosa, Rocco non è un fesso e non si fa prendere in giro. Almeno da questo punto di vista possiamo stare tranquilli. Se Pradè o qualche altro sbaglia, lui li manda a casa. Non sottovalutatelo, non è il ricco scemo. Tifiamo la nostra Viola e credo che quest’anno cominceremo a far rosicare qualcuno….FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SOLOROGER - 2 settimane fa

    Ma scusate…… sento dire che il progetto parte dai giovani per crescere! Se poi i giovani migliori non riusciamo mai a trattenerli di cosa si parla??? Se il progetto prevede una crescita debbono essere già programmati i passi da fare altrimenti sono solo chiacchiere! Il famoso aumento dei ricavi come si pensa di ottenerlo??? Stadio nuovo?? Forse tra 10 anni e con quale impatto sul fatturato? Forse 10/15%?? L’unico fattore che sposta è partecipare alla Champions. Quello porta incremento esponenziale dei ricavi sia diretti ( introiti champions) sia indiretti ( sponsor e merchandising). Per provare ad avvicinarsi occorre un grande sforzo economico. Probabilmente hanno deciso, anche giustamente dal loro punto di vista, che non vogliono fare questo sforzo e dobbiamo accontentarci di questa mediocrità. L’importante è la chiarezza e non trovare sempre gli alibi ( arbitri contro allenatori inadeguati ecc). È solo la società che incide e decide le strategie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paolo - 2 settimane fa

    Sostituire Milenkovic con Fazio mi sembrerebbe proprio un grandissimo sproposito.

    Io spero proprio che questa doppia operazione non si faccia, per prima cosa perché Milenkovic è giovane e molto bravo e venderlo (senza cercare di allungargli il contratto) mi sembra che vada in senso contrario a quello che dice sempre Commisso, poi sostituirlo con Fazio che, oltre a guadagnare tantissimo, ha già 33 anni e non è mai stato un fenomeno né nel Tottenham né nella Roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SR66 - 2 settimane fa

    Meglio se continua a lavorare con Montalbano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Etrusco - 2 settimane fa

    Sarebbe una banda di nulla se valutassimo uno di 33 anni neppure particolarmente bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gasgas - 2 settimane fa

    Con tutta la sfiducia che ho in Pradè, fino a questo non ci arriva, dai è da ricovero immediato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. folder - 2 settimane fa

    “Fazio? Gli anni migliori sono passati”
    E che gliene frega a Pradé? L’importante è che abbia più di trent’anni e di fa’ un favore alla Roma!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mystgun - 2 settimane fa

    Sono discorsi assolutamente ridicoli, Fazio è stato contattato per fare la prima riserva in difesa e assolutamente non come possibile sostituto di Milenkovic.
    Secondo voi esiste una squadra nel mondo che sostituirebbe un giocatore di 22/23 anni con una valutazione di almeno 35/40 milioni con uno di 33 anni valutato si e no 2/3 milioni dalla società di appartenenza e con un ingaggio così alto.
    Innanzitutto Milenkovic non verrà venduto quest anno, Commisso è stato chiaro lo avrebbe trattenuto anche se non voleva rinnovare, poi dove dovrebbe andare? al Milan che offre due noccioline e i suoi scarti, tra l’altro non dovremmo neanche parlarci con il Milan finchè non ci fanno vedere quanto hanno pagato Rebic quindi altro che vendere i giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lallero - 2 settimane fa

      E uno contatta un 33 enne che guadagna quelli cifre per puntellare la difesa..? Per di più è parecchio scarso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Violaviola - 2 settimane fa

      Dipende se la squadra proprietaria del cartellino del 22 enne deve per forza incassare, è possibile che prenda anche il 33 enne che domande…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lore1697 - 2 settimane fa

    Spero solo in aggiunta alla difesa e non per rimpiazzare Pezzella o Milenkovic…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. gerrone - 2 settimane fa

    chiesa milenkovic castrovilli drago lirola duncan kuame vhlauvic pulgar ambrabat sono quelli da tenere per costruire una squadra che può vincere se si vede questi profili siamo alle solite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lallero - 2 settimane fa

    Vergogna prade, vergognaaaa! Torna a Roma e non ti far più vedere. Dalla Roma vorrei solo Spinazzola per Biraghi, il resto se lo tenessero tutto ben stretto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ritornodifiamna - 2 settimane fa

    Prade ‘… Ma non è che niente niente fai favori alla Roma??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gesù - 2 settimane fa

    Basta giocatori della roma Pradè, per favore bastaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lallero - 2 settimane fa

      Conosce solo quelli… lui guarda solo le partite della maggggggica rometta, se poi uno gioca bene in quella partita se lo segna sul taccuino. Fine del suo lavoro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy