VN – Vlahovic rifiuta il prestito, vuole giocarsi le sue carte alla Fiorentina

L’indiscrezione

di Nicolò Schira

Secondo quanto raccolto da Violanews, nelle ultime ore Parma e Verona hanno tentato l’assalto a Dusan Vlahovic chiedendo il prestito alla Fiorentina. Il centravanti tuttavia ha ribadito con forza il suo no, il serbo vuole restare a Firenze e giocarsi le sue carte.

 

-> Clicca qui per restare aggiornato su tutto il mercato della Fiorentina

E INTANTO UN EX OBIETTIVO VIOLA SI ACCASA AL BAYERN

Fiorentina-Chiesa, stallo sul rinnovo pro forma. Le richieste del giocatore

GERMOGLI PH: 2 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS SAMPDORIA NELLA FOTO VLAHOVIC
18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. el_sup - 3 settimane fa

    se uno vuole andar via è un traditore,
    se un altro vuole restare è un brocco.
    fate pace con voi stessi… e
    giocateeee, veloce, giocateeee, veloce, giocateee, veloce….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aliseo - 3 settimane fa

      Nessuno ha detto che chi vuol rimanere è un brocco, deve avere continuità con poche responsabilità perciò per lui e per la Fiorentina è meglio che vada in prestito. Se diventerà forte lo si riprende altrimenti si da via

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Potrebbe avere ragione a voler rimanere ma se arriva un attaccante allora chi deve andare è Cutrone perché 4 sarebbero troppi. Prima però deve rinnovare altrimenti ci ritroviamo in Chiesa 2 tra le mani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsineee - 3 settimane fa

    quindi anche lui l’anno prossimo inizierà a fare tutte le scene che già conosciamo (dall’epoca di Berti) e tra due o tre anni se ne andrà ad un boccon di fame dopo che l’avremo fatto crescere, riverito, acclamato e protetto quando sbaglierà i suoi goal. #Progetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 3 settimane fa

      Contento vero? Poveri sudditi dellavalliani vi capisco per voi è prioritario andare contro fin dal primo minuto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

        Ma non sapete dire altro te e quello schizzato di glover? Proprio la discussione è questa? Proprio non vi entre nella testa che alla gente sta a cuore la Fiorentina e non Diego o Rocco? Mamma mia e pretendiamo una bella squadra con questi tifosi. Andate a lavorare così siete utili

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bob - 3 settimane fa

    È un pacco quindi se vuole rimanere si prepari a stare in panchina come minimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. N_q - 3 settimane fa

    Secondo me Vlahovic avrebbe bisogno di un anno in Serie B dove ancora un paio di sane pedate di umiltà si continuano a prendere. Penso lo aiuterebbero a riallineare i suoi chakra di come ci si dovrebbe comportare sul campo visto che ha un atteggiamento che non mi piace e mi preoccupa.
    Se davvero dovesse arrivare Milik o un altro attaccante temo che a salutare sarà Cutrone visto il riscatto elevato. In quel caso perderemo un professionista che sfrutta ogni minuto che è in campo con grinta e sudore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Violapersempre - 3 settimane fa

    Se analizziamo il minutaggio converrebbe che accettasse un buon prestito, se analizziamo la sua crescita converrebbe metterlo accanto ad una punta brava e fargli capire cosa serve per spaccare tutto. Cmq vada la davanti son troppi,e tenere Cutrone non ha senso per 3 minuti a partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Staffa - 3 settimane fa

    continua col comportamento da bimbo…ma vai a giocare no? per di piu magari a verona che ha un allenatore che di sicuro ti valorizza…e magari anno nuovo tornate insieme alla fiorentina…

    minchia come so duri sti ragazzotti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 3 settimane fa

      Vuol rimanere perchè non ha troppa concorrenza, è l’unico degli attaccanti che ha tiro da fuori e stazza fisica, unico per caratteristiche. Se fa lo step mentale diventa una bestia, ma deve rinnovare. Poi tutti scappano e si infama l’unico che preferisce star qui.
      Piuttosto Cutrone, terza scelta, per quale motivo non viene rimandato a casa? Costerà un pacco di soldi e pare evidente che non ci si creda. Altrimenti sarebbe il titolare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Staffa - 3 settimane fa

        capisco quello che dici, ma per fare lo step deve essere tranquillo di testa, e col casino che c’è qui la vedo dura che ci riesca..
        poi lui non è che a impegno sia il top…è vero, ha un grandissimo potenziale, ma in questo momento ne la fiorentina ne iachini, secondo me, possono farlo migliorare.
        io gli proporrei il rinnovo aumentandogli lo stipendio per fargli capire che è il futuro della fiorentina, ma poi deve andare a giocare in tranquillità, qui c’è troppa tensione, sti bimbetti non la reggono..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BlandoTifoso - 3 settimane fa

    Un pò a ragione, lo dovevano mandare l’anno scorso, ora dopo un anno titolare in condivisione con Cutrone lo vogliono mandare in prestito… cosi sembra una bocciatura. In oltre vorrei fare notare che contro la Samp tra lui, Kuamet e Cutrone è arrivata solo una palla a Kuamet, il gol di Vlaovic è venuto dal fatto che lui ha fermato un tiro in porta e lo ha ricalciato. Quindi si può prendere milic o qualsiasi altro attaccante ma se questa squadra continua a non appoggiare neanche una palla gol alla punta non cambierà nulla. Se qualcuno si chiedeva come mai Iachini e’ solo subentrato fino ad ora sulle panchine ora lo sa. Il suo gioco sparagnino senza idee fatto di muraglie cinesi e ripartenze è utile solo quando sei nella cacca!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco pennaviola - 3 settimane fa

      Vero. Inutile frullare per il campo con la palla e alla fine perderla o passarla male. Agli attaccanti vanno dati palloni su palloni, altrimenti tutto il gioco è inutile. Non si possono aspettare i colpi di testa sui calci d’angolo, un rigore che forse non ti daranno, l’inserimento di un centrocampista che forse non arriva. Tutto bello e tutto giusto, ma gli attaccanti devono avere palloni e poi altri palloni. Anche i grandi bomber sbagliano tanto, ma hanno tante occasioni un paio di volte la buttano dentro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sblinda - 3 settimane fa

    Forza Dusan! Rinnova e spacca tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Marco Chianti - 3 settimane fa

    Sbaglia. E così facendo denota mancanza di umiltà. Detto questo spero che abbia ragione lui ma non lo credo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. squit - 3 settimane fa

    Fa bene..,, tanto mi sa che non avrà molta concorrenza … se si manda via anche lui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Aliseo - 3 settimane fa

    Non riesce proprio a capire che ha bisogno di giocare con continuità per migliorare e la Fiorentina non è in grado di poterlo mettere titolare ed aspettare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy