Rosati nella sede del Torino per liberarsi: lo aspetta il (terzo) ritorno alla Fiorentina

L’estremo difensore classe 1983 è pronto a risolvere il contratto che lo lega alla società granata per tornare a indossare la maglia viola

di Redazione VN
Rosati

Come vi avevamo già raccontato in mattinata, manca solo l’ufficialità per il ritorno (il terzo) di Antonio Rosati alla Fiorentina. Il portiere classe ’83 – si legge su gianlucadimarzio.com – ha raggiunto la sede del Torino per liberarsi dal club granata e iniziare una nuova esperienza con la maglia viola.

Pradè
GERMOGLI PH: 6 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CONFERENZA STAMPA DEL DIRETTORE SPORTIVO DELLA FIORENTINA CALCIO DANIELE PRADE’
4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dallapadella - 4 settimane fa

    Dopo Andonov, Rosati. Prima o poi troviamo quello bono da riconvertire a regista?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. purplerain - 4 settimane fa

    La cosa triste di tutta questa vicenda è che da stamani è già il terzo articolo che vedo su Rosati (felicissimo per lui che abbia trovato un posto come Firenze per svernare in santa pace), il nostro calcio mercato è talmente povero di contenuti che ormai fanno notizia i terzi portieri e i movimenti della squadra primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. france - 4 settimane fa

    E’ uno scandalo chiudere il mercato avendo comprato solo due portieri!
    Pradè ne ha di strada da fare per arrivare ai livelli di Corvino…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Masai - 4 settimane fa

    perchè????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy