Pioli vuole Milenkovic, ma il Milan ritiene esagerata la richiesta della Fiorentina

Pioli vuole Milenkovic, ma il Milan ritiene esagerata la richiesta della Fiorentina

Milan a caccia di rinforzi in difesa: Pioli vuole Milenkovic che conosce bene

di Redazione VN

Non è una novità che il Milan, su richiesta dell’ex viola Stefano Pioli, abbia messo nel mirino Nikola Milenkovic. Ecco cosa scrive La Gazzetta dello Sport sul serbo:

Al momento Kjaer e Romagnoli hanno pochi sostituti: c’è il giovane Gabbia, bravo ma ancora immaturo per match importanti come potrebbero essere quelli di Europa League, c’è Leo Duarte appena rientrato dopo una lunga assenza. Pioli lo ha mandato in campo nell’ultima di campionato contro il Cagliari, ma quella era passerella. C’è da capire quanto valga davvero il centrale brasiliano che fra un infortunio e l’altro si è visto pochissimo. Al Milan è stato proposto Eric Bailly del Manchester United, che al momento non interessa. Milenkovic della Fiorentina è un’ipotesi, anche perché Pioli lo conosce bene. Si tratta di un difensore versatile, che potrebbe anche adattarsi a terzino destro, ma anche in questo caso si parte da una valutazione che il Milan ritiene esagerata. A fine mercato, chissà.

“Piatek abbordabile, l’Hertha pronto a venire incontro alla Fiorentina. Ecco chi rimane davanti”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Burlamacchi - 2 mesi fa

    Strano!

    Qua si dà sempre per scontato che un nostro giocatore sia praticamente già venduto appena una squadra si interessa a lui, ma certe cifre sono pesanti per tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tato - 2 mesi fa

    Allora non lo comprate. Sennò potremmo mandarlo al Milan e dargli anche 500 euro. Prendono società piene di debiti e poi non hanno soldi per fare mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy