Pedullà: “Segnali incoraggianti da Ribery. Serve il sostituto di Biraghi”

Pedullà: “Segnali incoraggianti da Ribery. Serve il sostituto di Biraghi”

Il punto di mercato sulla Fiorentina

di Redazione VN

L’aggiornamento serale di Alfredo Pedullà al Pentasport. Queste le sue parole sull’ipotesi Ribery sempre più calda: “E’ un discorso che va avanti da 20 giorni, assolutamente da seguire. Mi risulta che lui abbia rifiutato proposte da 10 milioni, perchè arrivavano da un altro tipo di calcio e questo potrebbe essere un segnale che fa ben sperare. Se fosse in cerca di soldi avrebbe già firmato con qualcuno. Llorente può tornare in Italia e il Napoli è un’ipotesi concreta. Biraghi? Oltre alla formula giusta con l’Inter, la Fiorentina ha bisogno di un sostituto per lasciarlo andare. Ad esempio Laxalt è un profilo che la Fiorentina sta seguendo, la richiesta del Milan è 13 milioni”.

 

Simeone blocca il mercato delle punte. Ma Montella gli manda un messaggio…

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 10 mesi fa

    Riuscirà almeno una volta “l’esperto” a darci una news vera e nuova? Ai posteri l’ardua sentenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lipilini (Sarzana) - 10 mesi fa

    Mi e vi chiedo quante ne ha beccate sul mercato che ci riguarda ? A fine mercato se andrà via Biraghi e non avranno preso uno meglio allora potremo criticare. L’unica cosa che in realtà mi disturba è il fatto che un pseudo titolare vada via o voglia essere ceduto a meno di una settimana dalla prima di campionato! D’altronde mi risulta che ne abbia bisogno l’Inter non noi per fare cassa , almeno questo è quello che emerge

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CippoViola - 10 mesi fa

    Un centrale!!! Via Benassi! Un centrale!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. simuan - 10 mesi fa

    …io nemmeno se i 13 ce li danno per prenderlo accetto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. filippo999 - 10 mesi fa

    mandiamo via anche Biraghi…che c’entri poi Laxalt con quel ruolo non si
    sa…Pradè è irriconoscibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 10 mesi fa

      La forza di Pradè, nella vecchia fiorentina, era Macia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Il Viola di Gallipoli - 10 mesi fa

    Se Ribery sta rifiutando campionati di secondo piano, perché l’agente è convinto di chiudere con la Lokomotiv entro fine mese?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pepito4ever - 10 mesi fa

      anch’io mi sto domandando la stessa cosa, un ci si capisce nulla escluso che il procuratore vuole più soldi di percentuale e il lokomotiv è disposto a darglieli mi sembra, che poi la rosa del lokomotiv fa davvero cahà, lì un si misura con nulla

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy