Pedro, le richieste non mancano: piace a quattro club europei

Pedro, le richieste non mancano: piace a quattro club europei

Il brasiliano, che non ha inciso, ha comunque estimatori: verrà valutata una sua cessione in prestito

di Redazione VN

Il futuro di Pedro resta incerto, nonostante la Fiorentina abbia ricevuto uno sconto per il prezzo da pagare al Fluminense (LEGGI QUI): come scrive l’edizione fiorentina di Repubblica, la Fiorentina cerca un attaccante che garantisca quei gol che il reparto avanzato non è riuscito a portare. A farne le spese potrebbe essere proprio il brasiliano, che ha estimatori anche in Europa. Sul numero 9 ci sono Braga, Benfica, Schalke 04 e CSKA Mosca, che potrebbero prendere in prestito l’attaccante.

La Fiorentina su Cutrone: ecco la proposta al Wolverhampton

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 5 mesi fa

    Mi viene da ridere,ora Pedro è un caso non ha mai giocato invece Terzic voluto
    da Corvino noo!?Tanto sarà sempre così cambiano gli allenatori e di conseguenza
    cambiano i giocatori chi ha fatto panchina si trova a giocare e viceversa,quante
    volte i non visti da un allenatore sono poi stati rivalutati e sono stati risolutivi con un altro,gli errori grossi sono stati mantenere Montella già bol
    lito e bollato l’anno passato,poi la tournè americana ha fatto il resto poco tem
    po per allenarsi e ora lo si vede chiaramente, siamo indietro di malgama.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 5 mesi fa

    Ma chi vuoi che salti. Cane non mangia cane. Montella non lo volevo per niente sin dall’inizio. Ma su una cosa ha ragione: ha fatto da capro espiatorio.
    Braccini corti e nozze coi fichi secchi. Ci meritiamo ampiamente il “titolo” di peggiore squadra della serie A. Di passare da una proprietà ormai ipocrita e latitante ad un’altra facilona quanto sprovveduta non me lo sarei mai aspettato. In genere dopo qualche annata “no” si risaliva. Ora invece…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 5 mesi fa

    Voglio proprio vedere come gestiranno questa storia, un giocatore di fatto visto pochi minuti in serie A e già bollato ma nessuno che salta dalla poltrona per il suo acquisto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy