La Cina è vicina: spunta un nuovo profilo per l’attacco della Fiorentina

Arnautovic è stato proposto alla Fiorentina: l’austriaco ex Inter vorrebbe rientrare in Europa, dalla Cina

di Redazione VN
Trapattoni-Arnautovic

Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio sul proprio sito, alla Fiorentina nelle ultime ore sarebbe stato un nuovo profilo per il reparto offensivo. Si tratta di Marko Arnautovic (SCHEDA), austriaco, classe ’89, attualmente milita nello Shangai SIPG, nella Super League cinese. Nel suo passato si annovera una breve parentesi nell’Inter del triplete di Mourinho. Il giocatore vorrebbe lasciare la Cina – come molti altri giocatori dove si è trasferito nell’estate 2019. In casa gigliata si riflette: staremo a vedere se nei prossimi giorni la Fiorentina deciderà di andare avanti con questa pista e proseguire i contatti con l’entourage di Arnautovic.
-> TUTTE LE OPERAZIONI DEL MERCATO INVERNALE: LA TABELLA

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 1 settimana fa

    Ma state boni coi ritorni dalla Cina, dopo anni coperti d’oro per partecipare a un campionato dilettanti non c’entrano più nulla coi giocatori che erano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 1 settimana fa

    yba volta se ne parlava come il vice IBRA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. VIKINGO - 1 settimana fa

    se venisse in prestito potrebbe essere il profilo giusto……
    ma solo in prestito…..magari con opzione…
    ma non credo che lui si accontenti di un milione per stagione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 settimana fa

      No…. in prestito?Stai a vedé che so’ meglio Inglese o Lasagna o Caicedo.Bidoni
      da strapagare,che è l’unica cosa che sa fà Pradé,invece di prende gente veramente forte.Ma Lassina traoré;Arthur Cabral o Adolfo Gaich no eh?Forse sono al di sopra delle capacità di Pradé che.oltre a vecchioni rotti e strapagati,un ne sa trovà altri!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VIKINGO - 1 settimana fa

        perdonami…capisco il tuo punto di vista ma ,
        1 )questo non e’ il momento in cui ti danno un top player.
        2) dispiace dirlo… ma per il resto del mondo sei sola l Fiorentina senza coppe e senza prospettiva di coppe.
        3) se credi in Dusan , non puoi mettergli accanto un top….
        uno dei due perde condizione….o si perde…..
        4) la Fiorentina non può realisticamente dare stipendi pluri milionari in contratti a 5 anni… a noi ci fanno fallire……
        quindi … al di la del fantacalcio….bisogna capire gli obbiettivi e su quelli lavorare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MassimoRon - 1 settimana fa

    Questo accade perché il nostro DS vuole gente che gia tutti conoscono. A noi serve un talent scounting CORVINO era troppo meglio.lui ha lasciato in eredità i migliori.
    Prade va a prendere gente già conclamata e gli strapaga.
    Ci serve uno che sappia trovare un GOSENS o un ILICIC spendendo 7/8 Ml.
    Prade ti porta Caceres.Ribery.Callejon.
    A noi servono giovani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaBelugi - 1 settimana fa

      Sante parole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. underdog - 1 settimana fa

    Altro giocatore finito e bollito. Piuttosto prendiamo Inglese per la panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 settimana fa

      sta bono con INGLESE leggerino e’ non marca mai
      LASCIAMOLO in INGHILTERRA Inglese perrrr carita’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. purplerain - 1 settimana fa

    Piuttosto Caicedo… ha grosso modo la stessa età ed è già abituato ai ritmi del campionato italiano, questo viene dalla cina dove il livello medio dei difensori sarà sì e no quello della D.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. aurelianodamacondo - 1 settimana fa

    Continuo a leggere di giocatori “proposti” a destra e a manca da intermediari e procuratori vari. Ma un pò di scouting il nostro DS lo sa fare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 1 settimana fa

      Ci vorrebbe una struttura ad hoc, nessun ds al giorno d’oggi fa direttamente scouting

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. aurelianodamacondo - 1 settimana fa

        Mmmhhh Sartori non credo sarebbe d’accordo… è il responsabile di una delle migliori strutture di scouting in Italia e forse in Europa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 1 settimana fa

          Sartori è il responsabile ma non fa scouting direttamente ed è quello che ho scritto io e ribadisco che vi vogliono strutture dirette poi dal ds di turno. Ma lo sa quanti giocatori devono essere visionati prima di arrivare a trovarne uno buono veramente? Ci vuole uno staff che proponga gli elementi che poi vengono vagliati alla fine dal direttore sportivo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ammazzalavecchiacolgas - 1 settimana fa

      Credo che sia più il ruolo di Angeloni, come a Bergamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. folder - 1 settimana fa

      NO: fa scouting su Youtube!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MassimoRon - 1 settimana fa

    Questo si è rotto le scatole di stare in Cina.e basta.
    GRIFO o MAN il top..
    DEFREL o CAPRARI seconda scelta.
    inglese come vice Vlahovic va strabene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 1 settimana fa

      Defrel? Caprari? Inglese?
      MEDIOCRI tutti e 3
      BASTA MEDIOCRI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Viola-Purple - 1 settimana fa

    La odiata juventus e tanti grossi club d’Europa stanno facendo una politica di giovani di qualità.
    Con una proprietà come la nostra sarebbe questa la strada giusta.
    Pradè inadeguato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. claudio.godiol_884 - 1 settimana fa

    32 anni non è al capolinea….bisogna vedere le sue condizioni fisiche attuali ed almeno avere qualche notizia in più sul rendimento recente. Quando era all’Inter non mi sembrava un fenomeno, ma li aveva una concorrenza troppo forte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Albe_Lucca - 1 settimana fa

    Profilo interessante, e destro quindi si completa con Vlahovic, abile nello smarcamento e nel difendere palla (e un bel bestione)..va valutata la condizione fisica e la voglia, e non ultimo lo stipendio.. se chiede 1/2 mln a stagione poi tra 2 anni non lo rivendi a nessuno ed e un esubero, quindi contratto secco e stipendio legato ai bonus sarebbe l’ideale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Il guru - 1 settimana fa

    10 anni fa magari..Ma callejon e ribery (fenomeno ma non ha fatto 5 partite di fila da quando è arrivato) non ci hanno insegnato niente?
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ammazzalavecchiacolgas - 1 settimana fa

    La scheda è un po’ vecchiotta, solo per dire… lo dà ancora al West Ham (2017).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. augustosandol_5670139 - 1 settimana fa

    Speriamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Kewell - 1 settimana fa

    Magari… non segna tantissimo ma sa giocare a pallone come pochi altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. folder - 1 settimana fa

    A parte che,anche questo,ha 32 anni ma rispetto a Inglese;Lasagna e altri virgulti cercati da Pradé è Maradona.Certo,come al solito,è stato proposto da qualcuno perchè Pradè e i suoi accoliti col cavolo che se lo cercavano uno così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy