Juve, sessanta milioni spalmati in 4 anni. Chiesa-Fiorentina, stavolta è davvero finita

L’operazione si farà nelle prossime ore ed è legata “solo” alle uscite bianconere

di Redazione VN
Chiesa

Grande passo Juve, grande sconto Fiorentina. La Gazzetta dello Sport riassume così il trasferimento (che si chiuderà nelle prossime ore) di Federico Chiesa ai bianconeri. I viola permetteranno ai bianconeri di pagare il n° 25 sessanta milioni dilazionati in quattro anni, ma l’esito positivo dell’operazione è legato alle uscite juventine che dovrebbero sbloccare definitivamente l’affare nelle ultime ore di mercato. In particolare la Rosea parla di Rugani che dovrebbe andare in prestito a Rennes o Newcastle, mentre per De Sciglio non si vedono altre destinazioni dopo esser fallita la trattativa con la Roma. Ma per far tornare i conti – si legge sul quotidiano – occorre alla Juventus un’altra uscita sostanziosa, quella di Khedira o Douglas Costa. L’accelerazione però c’è stata e nelle ultime ore sono cadute anche le ultime riserve di Commisso: 10 milioni subito, altri 10 la prossima stagione più il riscatto definitivo di 35 milioni più altri 5 di bonus e senza contropartite tecniche. I suoi collaboratori vorrebbero un riscatto entro il 2022, ma Chiesa-Fiorentina stavolta è ai titoli di coda. MA STASERA CON LA SAMP GIOCHERA’ DAL 1′

 

Chiesa, getty images
93 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gino - 4 settimane fa

    Sapete qual’è la mia più grossa delusione? Reputavo Chiesa (babbo) una persona seria e l’accordo fatto già lo scorso anno mi ha veramente deluso. E questa poca serietà l’ha trasmessa al figlio perché il campionato da 5 fatto lo scorso anno PER RIPICCA non è da professionista. Un certo Batistuta faceva uggia per avere più soldi ma giocava sempre ad alti livelli. Questi è bene che se ne vadano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 4 settimane fa

      Ha giocato nel Siena…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 4 settimane fa

    Il Chiesa dell’anno scorso dicevo che e’ meglio che se ne vada, quello attuale si sta facendo un culo.. per dimostrare che e’ da Rubentus, ma non e’ il vero chiesa. Un culo cosi… me lo posso fare ogni tanto ma non continuamente. Vedremo vedremo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luismi - 4 settimane fa

      Scusa ma a te ti rode il c… Lo è come,lascialo andare e che se ne vada a fan… C… Lo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea - 4 settimane fa

        Potresti tradurre in italiano

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. corsaroviola - 4 settimane fa

    Uno dei trucchi dei potenti è quello di togliere i migliori agli avversari perché non alzino troppo la testa. Chiesa farà panca alla juve ma tanto avrà il posto assicurato in nazionale, alzerà trofei, riscuoterà stipendi da favola e, se va bene, giocherà qualche spezzone in champions con i big del mondo… E la fiorentina perde una possibile bandiera, un possibile leader e ti hanno dimostrato che ti possono togliere le braghe quando vogliono (e mettere malumore tra giocatori, società e tifosi). Lasciate lavorare Commisso e, spero presto, la musica cambierà. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Texwill-er - 4 settimane fa

    E perché lo fanno giocare. In tribuna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. lor29 - 4 settimane fa

    Io non vedo l’alternativa a Chiesa. Callejon è un giocatore diverso per caratteristiche fisiche. Chiesa è potente e veloce, Callejon è (oltre ad avere 10 anni di più) più tecnico e meno “difensivo”. Mi sa che vendiamo per fare cassa e per non perderlo tra due anni gratis. Non c’è un sostituto valido, almeno nei nomi venuti fuori. Io spero ci sia un coniglio nel cilindro, ma dubito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    Secondo me è venduto bene, specialmente se c’è obbligo che potrebbe consentire mettere a bilancio tutta l’entrata. Se questi soldi venissero impiegati bene (Kramaric molto più che Milik) e un altro forte difensore + Callejon, senza che se ne vada Milenkovic ci saremmo veramente rinforzati. Dare in prestito al Verona Vlahovic e non abbiamo bisogno di altro. Non rimpiageremo Chiesa non è é non sarà mai determinante. Se Pradè facesse queste operazioni acquisterebbe un po’di quella stima che ha perso con diverse operazioni sbagliate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. foglionco - 4 settimane fa

      sbagli amico, Chiesa è determinate, molto detrminante, ce ne renderemo conto quando non ci sarà più.Non fare anche te la parte della volpe nella storia dell’uva

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

        Posso sbagliare ma con noi non è mai stato determinante a meno che tu non giudichi due tre partite in cui lo è stato degne di dargli questo aggettivo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Burlamacchi - 4 settimane fa

      Concordo sulle operazioni che proponi.

      E concordo anche sul fatto che se Chiesa vuole per forza andarsene, così lo vendiamo bene.

      Ho visto solo un paio di video di Quarta, ma mi ha fatto una buona impressione.
      Certo bisogna comunque tenere Pezzella e Milenkovic. 4 potenziali titolari fra cui sceglierne 3 ogni giornata, un ottimo centrocampo, una punta vera come Kramaric o Milik con Ribery e Callejon e secondo me non avremmo una squadra poi tanto inferiore alla Roma (per dirne una).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ale1994 - 4 settimane fa

    Tutti gli articoli usciti questa settimana su chiesa mettono in secondo piano la vera questione intorno alla trattativa, ossia
    douglas costa. Questo prende un sacco di soldi e vuole andare solo in grandi squadre. Se la Juve non lo vende, non compra neanche chiesa.
    Il fatto che tutto possa rimanere bloccato lo dimostra peraltro il fatto che stasera sembra che Chiesa giochi. Quindi titoli “stavolta è davvero finita”, “chiesa-juve tutto fatto” al momento sono ridicoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Burlamacchi - 4 settimane fa

    Mah…
    Aspettiamo e vediamo. Sta storia è sempre stata un tira e molla. E la Juve deve ancora vendere per trovare i soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. lucio viola - 4 settimane fa

    che schifo ,Chiesa dovrebbe vergognarsi a girare x Firenze….cmq meglio cosi…una cosa è certa fino a che i miglior giocatori se ne andranno dalla ns Viola, rimarremo sempre una squadra da mezza classifica..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. BVLGARO - 4 settimane fa

    ottimo ora con 60mln ci scappano fora 6 pulgar cosi abbiamo messo a posto la coreografia dello stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ottone - 4 settimane fa

    Dopo la “soddisfazione” Bernardeschi, ora si aspetta la “soddisfazione” Chiesa, dentro la “soddisfazione” che dopo 10 anni i gobbacci non vincano il titolo…
    Mi ci metto anch’io in questa compagnia. Ma ragazzi non vi viene mai in mente che siamo nel patetico? Non stiamo arrivando ai vertici dell’impotenza e della frustrazione? E la nostra Viola che fa? Che cosa è in grado di offrirci se non un paio di vittorie in partite di “prestigio” nel corso di un intero anno calcistico?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      ammazza che soddisfazioni! io vorrei andare in Europa League, mi basterebbe questo. Che facciano una squadra degna!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antani79 - 4 settimane fa

      Puoi sempre metterti a tifare per la juve se la cosa non ti soddisfa. In Italia l’hanno già fatto in molti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Barsineee - 4 settimane fa

    sinceramente se questo ragazzino se ne andrà non mi strapperò i capelli. Bernardeschi, che alla sua età aveva decisamente mostrato di meglio e di più, ha clamorosamente fallito quando è salito sul palco del calcio dei grandi. Prendere oggi 60 milioni è una bella conquista ma ancora è tutto da vedere. La gazzetta scrive, la gazzetta dice … ma il problema è che la Juve ha almeno 4 o 5 persone da piazzare pesanti prima di poter prendere Chiesa e la loro situazione è gravissima. La grande soddisfazione sarà vedere Chiesa andare alla Rubentus e vedergli perdere il primo scudetto negli ultimi 10 anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      la cosa peggiore non è il tuo commento, ma undici persone che ti danno ragione. non c’è paragone tra chiesa e bernardeschi, la Fiorentina perde il suo miglior giocatore e sembra che a voi va bene tutto. Io sono MOLTO PREOCCUPATO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 4 settimane fa

        il suo miglior giocatore? uno che ha sempre calciato centinaia di volte e solo l’anno scorso per una serie di casualità è andato in doppia cifra? Uno che solo quest’anno ha iniziato minimamente a difendere? Uno che è stato allenato da Sousa, Pioli, Montella e Iachini e a cui nessuno ha trovato una reale posizione? Uno che ha sempre sbuffato e solo con l’arrivo di Ribery ha imparato ad abbassare la testa e ogni tanto a passare? Bernardeschi ha un piede che Chiesa si sogna, non ha lo scatto ma gioca con la testa alta. L’hai mai visto Chiesino giocare con la testa alta? Il nostro miglior giocatore è quello che è orgoglioso di vestire la maglia viola e non quello che sogna da tre anni di mettersi addosso il logo della Jeep!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. pitto - 4 settimane fa

    50 ml subito + De Sciglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Kewell - 4 settimane fa

    La fiorentina prende 60 milioni, PUNTO. Ma che ve frega come vengono pagati? Ma perché noi li paghiamo tutti sull’unghia? No… e allora, fanno tutti così.
    Se è vero che vengono Milik e Callejon ma di che vi lamentate?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      credici che viene Milik è più facile che ci danno in prestito Ronaldo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Violascuro - 4 settimane fa

    Ma lo pagano come i 49 milioni della Lega, in 80 anni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 4 settimane fa

      ridi ridi nardellone che commisso si leva presto da questo gubbio di matti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. el_sup - 4 settimane fa

        non mi dire che sei Ceccardone… si spiegherebbe molto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

          Dubitavi? Lo scritto dice molto…..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BVLGARO - 4 settimane fa

            ma non dovreste lavorare invece di stare sul sito della Fiorentina? Se non sbaglio siete impiegati del comune

            Mi piace Non mi piace
  16. Max - 4 settimane fa

    TUTTE QUESTE STORIE CI AVREBBERO VERAMENTE ROTTO I C…….I.
    E COMUNQUE NE POSSIAMO USCIRE MOLTO PIÙ FORTI, KRAMARIC, CHIEDONO 40 MILIONI CHE VUOL DIRE 30/35 PIÙ BONUS.
    NEGLI ULTIMI 8 ANNI HA UNA MEDIA DI UN GOL OGNI DUE PARTITE.
    POCHISSIMI AL MONDO MEGLIO DI LUI.
    FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. mauro1949 - 4 settimane fa

    non so se si puo’ considerare una mezza vittoria o a una mezza sconfitta….60mln sono tanti per il figlio d’arte, e’ pero’ anche vero che quattro anni non sono pochi….insomma il detto “pochi maledetti e subito” non si adatterebbe a questa operazione, piu’ giusta “tanti benedetti e lontani”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Bono i'vino - 4 settimane fa

    Se fosse vero, saremmo proprio delle grandi fave! E purtroppo non sarebbe la prima volta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 4 settimane fa

      A parte la ripartizione dei soldi che spero non sia vera perché mi sembra un pò da fave, quello si perché 20 milioni i primi due anni sono un pò pochi per il resto non si capisce perché ci si lamenti di questa cessione. Chiesa vuole andare. Fra due anni si perde a zero. Prendiamoci i soldi e reinvestiamoli. Bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Viola-Purple - 4 settimane fa

    Voleva andare e l’hanno accontentato, noi siamo tifosi e non ragionieri.
    I conti lasciamoli agli altri, vediamo ci arriva e stiamo vicino alla società.
    Credo che Rocco sia il primo ad essere rattristato daL la scelta del calciatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Fabrizio Viola - 4 settimane fa

    Ciao campione, grazie di tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 4 settimane fa

      Ma grazie di che? Il primo anno è andata benissimo, poi è stato un continuo tira e molla per andare via. Broncio e un anno fatto al 20%. Poi apre il mercato e magicamente fa due partite da vecchio Chiesa.
      Che vada a Torino, dove sicuramente farà una grande carriera, perchè oggettivamente è forte ed ha uno stile di gioco che per Torino è il top (cadi e rigore).
      Ma ringraziarlo è da ciechi. Non ha avuto alcun rispetto o riconoscenza. Poteva partire, giustamente per la sia carriera, comportandosi in mille modi, ha scelto quello peggiore e non merita nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. simuan - 4 settimane fa

    …mi pare un po’ lunghino ‘sto pagamento…ma l’organo d’informazione ufficiale delle strisciate e’ sicuro che sia cosi’?…perche’ sarebbe una bella smutandata…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Axel - 4 settimane fa

    La formula è relativa, contano i soldi che entrano a bilancio. Saranno dilazionati anche a bilancio? Basterà fare un paio di operazioni in ingresso dello stesso tipo per equilibrare il tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. dave.087_273 - 4 settimane fa

    Mi spiace, quando lo vedrò con quella maglia a strisce di m. mi verranno i lacrimoni agli occhi. Ma non c’è alternativa. Chiesa non voleva rinnovare rischiavi di perderlo a zero. Non gli auguro di fare la fine di Berdardeschi perché anche se va nella squadra peggiore del pianeta tutto sommato continuerò a volergli bene. Buona Fortuna Federico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 4 settimane fa

      Io no. Spero che faccia la fine di Bernardeschi. Diverso il discorso era se andava al Manchester United o in qualche squadra fuori dall’Italia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. emilio - 4 settimane fa

    . . . la banda bassotti ha problemi di liquidità . . . è un problema di prostata , di reni. . . o altro . . . suggerirei che l’urologo facesse un ispezione rettale !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. violaebasta - 4 settimane fa

    Ormai c’erano potevano fare come hanno fatto per la Lazio con i debiti che avevano e che credo hanno ancora da pagare con l’Inps e compagnia bella invece di farla fallire. Spalmati in trentanni e gli passava la paura. ahahaha che ridicoli; la fiorentina che vendono il miglior giocatore con una modalità di pagamento che è una comica e loro che non se lo potrebbero permettere chiesa con i debiti che hanno ma che sono talmente potenti, talmente abituati a prendersi quello che vogliono che non si fanno problemi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

      NON CREDO CHE ROCCO SIA IN VENA DI FARE SCONTI. SONO TUTTE IPOTESI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. andrea - 4 settimane fa

    Credo che senza l’aiuto dei mezzo d’informazione questo calcio sia al capolinea. I media, stretti nella morsa di un editore al quale devono rendere conto e l’obbiettivo di guadagnarsi la maggiore fetta di mercato, siano di fatto al servizio delle squadre più importanti. Società che oltre ad avere le quote maggiori dei vari gruppi editoriali, hanno anche il bacino tifosi/clienti (di dellavalliana memoria) più grande. Ora in quest’ottica ogni tipo d’informazione sarà veicolata da questa condizione inconfutabile. In questo scenario qualsiasi tipo principio volesse essere espresso come principio morale o etico individuale, di ogni giornalista, dovrà sempre passare dal vaglio del principio sopra descritto. Pare evidente a tutti, e nei tutti i giornalisti non fanno eccezione, che il potere esercitato dai procuratori e per effetto di essi dai calciatori (non viceversa in quanto i secondi hanno in generale meno capacità e minori conoscenze delle leggi del mercato), sia arrivato a un punto di non ritorno. Questi procuratori hanno come obbiettivo quello di garantire maggiori guadagni per sé e per i suoi assistiti e raggiungere i maggiori traguardi professionali per i calciatori di cui hanno la procura. Ogni mercato è impostato sulla verticalità, e nel calcio chi sta ai massimi vertici sono una decina di società europee. Per questa ragione l’interesse di ogni procuratore converge con l’interesse delle massime società calcistiche. Ancora una volta gli stessi soggetti
    che detengono, per le ragioni economiche descritte sopra, il potere mediatico, sono gli stessi soggetti che controllano anche il mercato. Siamo di fronte a un totalitarismo finanziario/sportivo. Di fronte al monolitico monopolio del mondo del pallone chi è che potrebbe mettersi di traverso? La risposta è la più banale del mondo: gli utenti finali, i tifosi. Anche se il maggior numero di clienti riguarda le dieci squadre che detengono il potere, fin quando non avranno creato un campionato in cui giocheranno tra di sé, necessitano settimanalmente di una sorta di comparse, perché questo sono le altre società, e i nove scudetti consecutivi della Juventus dovranno essere la prova lapidaria. Quello nel quale sono stati bravi, come gestione del potere ,le società che lo detengono, è stato creare una sorta di seconda fascia di potere (in Italia Inter, Milan, Roma, Lazio, Napoli), dentro la quale, chi sente di farne parte, e non potendo ambire a qualcosa di più, per cercare di mantenerla, sarà accondiscendente di ogni decisione di chi li controlla. E i tifosi delle squadre di appartenenza non fanno eccezione,sanno che dovranno piegare la testa un paio di volte l’anno ma in tutte le altre occasioni ne trarranno un falso beneficio. E qui si ritorna al punto di partenza, perché sarebbero i mezzi d’informazione a dover fare una battaglia egualitaria, portando temi come il tetto dei salari e l’indennizzo alle società penalizzate dallo svincol? Perché a differenza dei tifosi che possono rimanere accecati da una idea illusoria di futuro, devono fare i conti economici con il disinteresse della maggioranza della popolazione verso un campionato deciso in partenza. Se non saranno miopi, dovranno chiudere le stalle prima che scappino tutti i buoi, e cercare di obbligare le istituzioni a mettere mano a quelle riforme necessarie per restituire credibilità a questo giochino. Buona giornata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Nerchia - 4 settimane fa

    Un operazione senza senso. Non. Credo sia vero, altrimenti vuol dire che comisso è stupido. Non ho mai visto miliardari stupidi. Chiesa resta e prolunga.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Chianti - 4 settimane fa

      Una domanda per tutti, al di là delle modalità di pagamento: ma se Chiesa non vuole prolungare mi spiegate perché dovete mettervi a criticare Commisso se lo vuole vendere? Bisogna aspettare di perderlo a zero? La Fiorentina prima deve ritagliarsi con fatica e passo dopo passo uno spazio europeo, poi può pensare di tenere certi giocatori. Stesso discorso vale per Milenkovic. La Fiorentina di fronte a certe offerte fa bene a vendere e a reinvestirli sul mercato. Reivestirli con pazienza ed oculatezza, senza buttarli via. Su Pezzella invece avrei una domanda per la società: che si aspetta a farlo rinnovare visto che il capitano di fronte ad una offerta congrua resterebbe volentieri a Firenze?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. El Gringo - 4 settimane fa

    Se la guardo dal punto di vista della cifra globale 60 è una ottima cifra di questi tempi.
    Però se guardo la forma di pagamento sinceramente non mi pare una grande operazione: di solito quando si dilaziona un pagamento si paga di più e se è vero che Commisso ha sempre preteso non meno di 60/70 non vedo perché la Juve debba avere un favore…tra l’altro si parla di bonus che è lì a fare ciccia ma non è garantito.
    Se poi la vedo osservando anche i prezzi che la Juve fa per Rugani (25) questa grande operazione su Chiesa non la vedo…poi è anche vero che se non lo fai andare adesso è difficile che ci prendi questa cifra fra un anno.
    Non so voi ma per una volta vorrei vedere una società che dice, stai qui un altro anno e rinnovi con noi…se non ti va bene arrivo a fine contratto ma passi questi due anni in tribuna. Punto. Non è che i contratti valgono solo per i giocatori bio pane!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jameslabriexxx - 4 settimane fa

      60 lì dicono i giornali…forse la Juve…ci sono interessi economici dietro…cmq io aspetto le firme….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. N_q - 4 settimane fa

    Voleva andare, pare che vada. Quindi tanti auguri a lui. Questa telenovela non mi è mai piaciuta per com’è stata gestita da ambo le parti.
    Adesso però perdiamo uno dei nostri top e va sostituito adeguatamente, i vari Deulofeu, Callejon, El Shaarawy sono buoni giocatori ma passerebbe – a mio avviso – un messaggio di ‘ridimensionamento’ preoccupante. Quindi ben venga uno di loro ma devono calare l’asso (De Paul?).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. MolisanoViola - 4 settimane fa

    Regalato!!!!!!!!!’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. 66ULTRAS - 4 settimane fa

    Rocco quello che ti chiediamo e ‘ almeno di non calare le braghe ma di fare la voce grossa co sto gobbacci !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. vaianoviola - 4 settimane fa

    Se uno guarda al gioco nulla da dire (anche se non sempre per la verità), per il resto troppi mugugni, polemiche, vittimismo. Chissà se farà così anche dagli strisciati e chissà quanti rigori gli fischieranno a favore. Nessun rimpianto…di rimpianti ce n’è stato uno solo: BAGGIO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Sir Viola - 4 settimane fa

    Sinceramente questa storia ha stufato, giustamente i giornali ci vanno a nozze così riempiono pagine e pagine ma si era già capito che era destinato a partire, quindi un saluto e buona panca alla Rubentus, anche il fatto che ci siamo ridotti agli ultimi giorni per me era abbastanza scontato visto che il mercato di oggi funziona solo cosi e anche la Rubentus non è da meno per fare posto a Chiesa deve fare uscire altri giocatori ( non facili da piazare…. compreso mal di pancia Berna). Se avessimo un DS con le @@ sarei tranquillo che si sia mosso per tempo per avere soluzioni alternative ma visto le ultime esperienza mi potrei aspettare un ritorno di Ghezzal!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Tintyvi - 4 settimane fa

    60 milioni non male,dov’è lo sconto?
    Che giochi oggi e contro musica ai 3 punti,quello mi sembra fondamentale.Per sostituire Chiesa di quest’anno è un problema,quello di milano è insostituibile,quello contro il Torino per 60′ è semplice.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Mauro65 - 4 settimane fa

    Vediamo se con chiesa e i soldi che gli costa, si da il colpo di grazia al bilancio di sti gobbi. Paratici è su una lama di rasoio, con Marotta facevano le plusvalenze, ora sono solo prestiti e regali. Forza para…c’è la puoi fare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. crisbiagi_5647131 - 4 settimane fa

    No Ghibellino. Prima di tutto ci perdiamo uno stro… viziatello. Coi suoi soldi, perchè solo questo è faremo una squadra di uomini, ciò che lui non è e francamente fossero coerenti anche su pa su ma ecc si dovrebbero trasferire a torino. Io non sopporto neppure di vederli a giro quì.Lui quì ci è cresciuto. E’ molto peggio che Bernardeschi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Il Viola di Gallipoli - 4 settimane fa

    Quelle sono le condizioni che vorrebbero loro.

    Sono piuttosto certo che Commisso non accetterebbe mai una dilazione superiore ai 2 anni, concessione possibile solo perché la situazione economica generale è difficile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. user-2073653 - 4 settimane fa

    Per me lui si merita perfino più fischi dell’altro Federico amico suo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. pietro - 4 settimane fa

    ci mancava che facessero un mutuo per prenderlo quei gobbi di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. stileliberty364@gmail.com - 4 settimane fa

    non ci sono soldi assolutamente il problema è questo , vale per tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Midi - 4 settimane fa

    vedremo se il profumo delle strisce avrà l’effetto che a suo tempo ebbe su Felipe Melo, poi su Bernardeschi. Essere fenomeno a Firenze è più semplice, ma a torino…mi vien da ridere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Ghibellino viola - 4 settimane fa

    Che tristezza. La cosa più brutta è che noi ci perdiamo un giocatore importante, i gobbi prendono uno che da loro farà la riserva pagandolo un botto e chiesa farà la fine di berna. Con tanti soldi in banca, almeno questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Sblinda - 4 settimane fa

    Giusto per esser chiari, a noi frega il cazzo che giochi l’ultima. Non doveva esser convocato e se l’affare non andrà in porto, o rinnova, o è bene che non giochi più fino a scadenza. Basta fare le pu….ne di questi bimbimichia.

    Forza viola!

    Venderlo a ridosso della fine del mercato è una vera porcata comunque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. folder - 4 settimane fa

    Saremo sempre una piccola società.Qualsiasi sia la proprietà i giocatori più forti,arrivati ad un certo punto della carriera,scelgono altre strade e anche se dispiace vederli con altre maglie, non si possono biasimare quando lo stesso proprietario dichiara che l’obbiettivo è semplicemente migliorare la posizione dell’anno prima e quando i giocatori vedono arrivare solo parametri 0 e vecchioni che non danno assolutamente prospettive di miglioramento!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. jackfi1 - 4 settimane fa

    I pagamenti dilazionati in 4 anni nemmeno le squadre di serie B. Con 10 mln chi si compra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ghibellino viola - 4 settimane fa

      Dilazioniamo anche noi. Vedrai che avranno un piano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

    SKY SPORT 24: L’ACCORDO NON C’È! LA FIORENTINA CHIEDE 60 MILIONI DI EURO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 66ULTRAS - 4 settimane fa

      Speriamo ….. Rocco non mollare !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. gjsbe - 4 settimane fa

    Gli fanno il cappotto termico e glielo rimborsano in 10 anni al 110% ed gioco è bellé fatto… a me rode solo il fatto che bisogna ammettere che Lotito ha da insegnare in questo… perché lui lo avrebbe tenuto in tribuna 2 anni a guardare le partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. GhigoVIOLA - 4 settimane fa

    Si vabbé…e noi s’aspetta loro per 4 anni. Mentre hanno da pagare anche Morata??? Mah…io dico che va via a giugno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

    SE LA NOTIZIA FOSSE STATA VERA LA JUVENTUS LASCEREBBE GIOCARE CHIESA STASERA? SECONDO ME NON C’È NESSUN ACCORDO, AL MOMENTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. gerrone - 4 settimane fa

    e un mese che li scrivono ma ancora di ufficiale non c è nulla certo con questo pagamento che si compra due svincolati e un brodo ..,,,peccato perché con chiesa questa squadra è da europa con callejon no…,e l alternativa è quella di vende uno da 23/5 e si prende uno con 10 anni di più , almeno arrivasse orsolini o de paul , poi non capisco perché fare favori alla juve ….visto poi come si è comportato chiesa ..,,veramente brutto per uno cresciuto a firenze anche se nato a genova …..se va li gli auguro panchina alla bernardeschi visto che kulosesky sembra caldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Daniele Ponsacco - 4 settimane fa

    Fosse x me oggi non giocherebbe non è più degno di indossare la maglia viola più volentieri perdo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. dallapadella - 4 settimane fa

    Sia pure spalmati ma se arrivano a 55+5 è venduto bene. Tenendo conto che era o juve o juve.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. vecchio briga - 4 settimane fa

    Vi prego di non riempire il sito delle prime interviste di Chiesa con quella maglia sudicia addosso. Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Marco pennaviola - 4 settimane fa

    Non mi intendo di bilanci “calcistici”: i 60 mln li possono mettere tutti subito a bilancio e spendere di conseguenza o ce ne vanno solo i primi 10 ? Nel secondo caso l’affare lo fanno gli innominabili (hanno quello che vogliono) e la Fiorentina no. Qualcuno sa spiegarlo come funziona ? Grazie delle eventuali risposte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 4 settimane fa

      Ottimo quesito. Non si risponderti. Dì sicuro c’è comunque che tu puoi rientrare nei parametri del DDL in 3 anni credo (quindi ci potresti contare da subito in ogni caso).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele - 4 settimane fa

      vanno a bilancio annualmente, quindi ora solo i primi 10, però il presidente può anticiparli senza incorrere nel fairplay finanziario perchè mette a bilancio che quei soldi rientrano nelle prossime stagioni, ci sono squadre che lo fanno mettendo a bilancio che quei soldi entreranno la stagione successiva con la qualificazione in champions senza essere sicure di andarci, tipo il milan, possiamo farlo noi che sappiamo già che quei soldi nelle prossime stagioni entreranno di sicuro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Saverio Pestuggia - 4 settimane fa

        Anche la Fiorentina vuole pagare gli acquisti rateizzandole. Pre esempio Quarta dovrebbe essere pagato in 5 rate per i primi 6/7 milioni per andare poi con il resto. Tutto questo sempre che il River non faccia giochetti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. franco - 4 settimane fa

          No caro Direttore non è come dice Lei, il pagamento di Chiesa non è rateizzato ma in prestito oneroso per due anni, il riscatto avverrà al terzo anno. Questi è quanto c’è scritto sul Vostro articolo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. franco - 4 settimane fa

          Mi scusi per la polemica, avevo letto male l’articolo. Mi scusi di nuovo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. biancorossoviola - 4 settimane fa

      Se la formula descritta è tipo Morata (e quindi 10 milioni prestito primo anno + 10 milioni prestito secondo anno + 35 milioni riscatto terzo anno) è evidente che la Fiorentina a bilancio quest’anno può mettere solo 10 milioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Cinghialino - 4 settimane fa

    Ieri quando avevo letto di Demiral avevo avuto l’impressione di una società che agisse da pari con la Juventus. Se questa notizia è vera c’è veramente da restare delusi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele - 4 settimane fa

      ormai tutte le squadre del mondo fanno affari così pagando a rate sono finiti i tempi in cui i giocatori venivano pagati subito.
      Io preferisco venderlo a 60 milioni anche in rate di 4 anni che venderlo tra un’anno a non più di 30 o perderlo a zero fra due anni continuando ad aver un giocatore svogliato che sta da noi controvoglia e passeggia in campo senza impegnarsi come ha fatto per tutta la scorsa stagione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. augustosandol_5670139 - 4 settimane fa

    Se vuol andare via che vada. L’offerta è buona. Ma la preoccupazione è che non si capisce cosa stia facendo la Fiore a 4 giorni dalla chiusura del mercato. Chi arriva? Nomi tanti che svaniscono uno dopo l’altro. Peccato perchè la squadra con 3 ritocchi andrebbe tranquillamente in Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Staffa - 4 settimane fa

    Se anche loro fanno questo tipo di pagamenti(e noi ci siamo calati le braghe alla grande) vuol dire che il calcio italiano è veramente alla frutta.

    Ma quindi noi con quali soldi dovremmo prendere difensore, regista, e punta? Coi pagherò firmati juve?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele - 4 settimane fa

      Premesso che ormai tutti pagano così e non solo in Italia, noi ci siamo calati le braghe perché il coltello dalla parte del manico lo ha chiesa, che lui non rinnova ormai è chiaro ed è meglio venderlo ora con questa formula che non venderlo l’anno prossimo a non più di 30 milioni o perderlo a zero fra due anni e avere ancora un giocatore svogliato che passeggia in campo, si queste prime due partite ha giocato bene ma sono convinto che l’ha fatto perché c’è il mercato aperto e voleva mettersi in mostra, sono certo che se rimanesse controvoglia ricomincerebbe a passeggiare i campo come la scorsa stagione.
      Per quanto riguarda i pagamenti commisso ha sempre detto di avere i soldi da investire il problema è il Fairplay finanziario che non permette ad un presidente di immettere soldi senza ricavi ma una formula di pagamento così permette al presidente di anticipare i soldi, che poi rientrano tra una o due stagioni, senza incorrere nel Fairplay finanziario perché è sicuro che quei soldi rientrano, tutto sta a vedere se commisso anticipera questi soldi o no, io sono convinto di sì e che arriveranno sostituti all’altezza di questo bamboccio viziato che mi ha sinceramente rotto i c…….ni, spero di non essere smentito, lunedì tireremo le somme

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Zinigata - 4 settimane fa

    A me dispiace ( per non essere scurrili) e non poco. Mai versato mezza lacrima per l’altro Fede, per questo invece faticherò a mandarla giù e a vederlo con quella maglia orrenda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Luminorviola - 4 settimane fa

    Finalmente. Unsenepotevapiù! Che si levi dalle … e vada a far compagnia a quell’altro fenomeno da panchina del suo compare Bernardeschi.
    E quando a giro per Firenze si incontreranno babbo e mamma Chiesa gli va servito un bel vaffa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. thedoctor1974 - 4 settimane fa

    Credo che ognuno di noi nella propria vita cerchi sempre qualcosa che lo faccia star meglio ( spesso però si sa quel che si lascia ma non si sa quel che si trova) ma credo anche che quando lo si cerchi è giusto dimostrare gratitudine in chi ti ha fatto crescere e in chi ti ha sostenuto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. federic_3552710 - 4 settimane fa

      Sottoscrivo al 100%!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. andrea - 4 settimane fa

    Guardiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy