Corsi: “Ricci prima positivo poi negativo al Covid-19. Predestinato, ora è al 70%”

Corsi: “Ricci prima positivo poi negativo al Covid-19. Predestinato, ora è al 70%”

Le parole del presidente Corsi: “Non lo dice, ma magari ci spera di andare altrove (ride, ndr). Quando si allena con noi è sempre entusiasta”

di Redazione VN

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, ha parlato anche del futuro dell’obiettivo viola Samuele Ricci (SCHEDA) nel corso del suo intervento a Radio Sportiva. Queste le sue parole: “È risultato positivo e il giorno seguente negativo, ora è in mano alla ASL. Secondo me è predestinato, credo sia al 70% delle possibilità e abbia tempo e modo per completarsi, soprattutto dal punto di vista fisico si può irrobustire per risultare più efficace sotto l’aspetto agonistico. Questo percorso di completamente in buona parte lo può fare da noi. Non lo dice, ma magari ci spera di andare altrove (ride, ndr). Quando si allena con noi è sempre entusiasta, è giovane e pulito. Per diventare un giocatore completo deve fare almeno un campionato di Serie A. Dopo venti presenze nella massima serie abbiamo avuto la consapevolezza che Bennacer e Di Lorenzo potevano essere giocatori di alto livello”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PugliaViola - 1 settimana fa

    Corsi è bravo a vendere i suoi prodotti: ne tesseva le lodi anche di Rasmussen (oltre che di Traore’). Sappiamo tutti come è andata a finire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rudy - 1 settimana fa

    Se ci credi caro Corsi ce lo dai in prestito con diritto di riscatto. Se invece lo vuoi vendere subito a titolo definitivo allora vuol dire che non ci credi, ma vuoi solo fare cassa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy