Papu Gomez, c’è speranza. Ecco perché prenderà in considerazione la Fiorentina

Le mosse del Direttore sportivo gigliato, sarà un mercato da vivere fino all’ultimo secondo

di Redazione VN
Gomez

Come annunciato la Fiorentina nella prima fase di mercato si è concentrata sullo sfoltimento della rosa, cedendo giocatori scontenti come Lirola e Duncan. Le operazioni in entrata arriveranno come di consueto nella fase finale di mercato quando è più facile ottenere condizioni economiche favorevoli. Come riportato da Il Corriere Fiorentino, vista la quasi impossibilità di raggiungere un accordo con la Lazio per Caicedo, l’obiettivo principale di Pradè è adesso il Papu Gomez. L’argentino, in rotta con l’Atalanta, non può permettersi di restare fermo 6 mesi. Se nei prossimi giorni non arriveranno offerte da top team che giocano le coppe europee, il ragazzo prenderà seriamente in considerazione l’opzione Firenze. In questo caso il tempo può diventare un prezioso alleato per i Viola che, a differenza della maggior parte delle squadre italiane, hanno la disponibilità economica per soddisfare le richieste di Atalanta e giocatore.
-> TUTTE LE OPERAZIONI DEL MERCATO INVERNALE: LA TABELLA

Stadio a Campi? Spunta l’idea di un nuovo casello sull’A11

GERMOGLI PH: 6 OTTOBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CONFERENZA STAMPA DEL DIRETTORE SPORTIVO DELLA FIORENTINA CALCIO DANIELE PRADE’
33 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SoloViola - 1 mese fa

    Mettere in discussione le qualità di un Top Player (si, proprio un Top Player) come Papu Gomez, è roba da incompetenti o da gobbi infiltrati o da sfascisti viola.
    Lo vogliono Juventus e Inter, non il Frosinone… ma l’Atalanta non glielo da

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 1 mese fa

    Non ho mai saputo quale ruolo abbia Antognoni in societa. Mi sa che con Corvino non metteva parola sul mercato, adesso non lo so ma potrebbe avere una voce in capitolo non certo decisionale. Pero mi piacerebbe sapere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Calandrino - 1 mese fa

    Che si vuol fare una squadra da Ricovero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. claudio.godiol_884 - 1 mese fa

    Valuteremo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Cippalippa - 1 mese fa

    Non ci viene nemmeno per sbaglio, ed è normale, ad oggi siamo tra le peggiori realtà della Serie A. non ti puoi permettere grandi giocatori, se non alle soglie della pensione e pagandoli l’ira di Dio di ingaggio, la nostra politica dovrebbe essere quella di scovare giocatori giovani di prospettiva o con un minimo di esperienza, ma per cui la Fiorentina e la serie A rappresentino l’occasione per affermarsi. La Fiorentina ha bisogno di gente che capisca di calcio (ma Antognoni che ci sta a fare, per esempio?) e vada a cercare questi profili, in sintonia con un allenatore a cui affidare un progetto tecnico di lungo periodo. Commisso, per favore, ingaggia dirigenti capaci, ce ne saranno in giro, no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. purplerain - 1 mese fa

    Margheritoni arriva?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cippalippa - 1 mese fa

      Forse Kekkonen

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CostantinTRV - 1 mese fa

        Voglio Sella e Cavallo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Max13 - 1 mese fa

    Ma non si può aspettare alla fine del mercato e se poi salta che facciamo? Troppo rischioso, meglio prendere un calciatore sicuro ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mister100 - 1 mese fa

    Bob a 32 anni è vecchio un giocatore?? Prendiamoci giovanissimi allora ma non rompiamo se poi non gli diamo il tempo di crescere…!! E fidarsi di giovani scommesse con una classifica così…auguri!! Non va mai bene niente!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Spadino Robbiati - 1 mese fa

    L’atalanta è diventata quello che è diventata facendo di gomez la sua stella pagandolo mai più di 2.5. Noi lo vogliamo portare a Firenze e farne la nostra stella a 34 anni dandogli 4. L’atalanta che è un modello di gestione esemplare anche ora che ha i ricavi della Champions non si sognerebbe mai di pagare papu gomez così tanto, anzi lo manda via. E noi ci andiamo ad ingolfare il monte ingaggi per due anni come se ribery non avesse insegnato niente.. Avanti così con pradé..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 1 mese fa

      È vero, passando dall’Atalanta alla Fiorentina si invecchia istantaneamente di 2 anni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. duracel - 1 mese fa

    Allora vedremo la ” grande strategia ” di prade’. Scusate ma immagino che faremo diremo, stiamo x chiudere e…. qualche altra squadra SI INSERISCE e finisce come al soluti …. buoni secondi con il cerino in mano. Magari arrivasse Gomez, ma non ci credo neppure al 5%.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. flanari69 - 1 mese fa

    Oppure scambio Callejon-Gomez. Io glieli darei pure tutti e 2. Ribery+Callejon vs Gomez. E ci si guadagna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 1 mese fa

      E l’Atalanta vedrai accetta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. flanari69 - 1 mese fa

        Quei 2 a Bergamo rinascono, vedi tu, ed il Papu a noi qualche punto lo porta sicuro. Io fossi in Gasperini e Prandelli firmerei subito. Ad oggi loro hanno una grana e noi due. A me sembra talmente semplice.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. flanari69 - 1 mese fa

    Scambio Ribery-Gomez fino a Giugno. Ci guadagnano le società e i giocatori a fine campionato si svincolano. Portafogli intatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. CostantinTRV - 1 mese fa

    Ma io vorrei analizzare questa frase dell’articolo: “vista la quasi impossibilità di raggiungere un accordo con la Lazio per Caicedo. L’obiettivo principale di Pradè è adesso il Papu Gomez.”
    O chi ha scritto questo articolo del Corriere Fiorentino è confuso (probabile) o Pradè è un minchione (sicuro) perchè l’articolo dice che:
    se non riesci ad arrivare a Caicedo (che comunque considero un vecchio bidone) che è una punta centrale decidi di andare su Gomez (che se lo levi dall’Atalanta ritorna ad essere il mezzo giocatore che è sempre stato in più vecchio pure lui) che è un trequartista laterale o centrale che noi nemmeno utilizziamo in questo momento. Vorrei capire di chi è il parto di questa idea malsana e strampalata….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bob - 1 mese fa

    Basta vecchi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Marco Chianti - 1 mese fa

    Si certo il Papu morirà dalla voglia di venire a Firenze come no… comunque non capisco chi non lo vorrebbe. Questo i gol li fa e ha 32 anni (33 fra un mese). Un contratto fino a giugno 2023 non sarebbe male il problema è che va da un’altra parte (Roma, Inter o all’estero).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. gerrone - 1 mese fa

    una squadra come noi deve puntare su giocatori non affermati si deve fare ricerca ….est nord europa sud americano che già giocano in europa ….oppure gente forte ma fuori dal progetto tecnico tipo salah quando venne, ma ovviamente con garanzie di riscatto poi x eventuale permanenza o vendita ….,con i parametri zero d i 19enni non si cambia trend e non si programma ….,
    primo passo ds valido !!!!!
    #pradeaxasa#

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloViola - 1 mese fa

      Si, ti salvi con i giovani… ma va la

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gerrone - 1 mese fa

    33 anni basta prade !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. dallapadella - 1 mese fa

    Ma con Ribery e Callejon già in squadra il nostro bisogno si chiama Papu Gomez?
    Capirei se contestualmente Ribery rescinde e torna a Monaco ma altrimenti crei ulteriori doppioni e investi soldi senza futuro. Con tutto il rispetto per il Papu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. simuan - 1 mese fa

    …la strategia…si, certo, la famosa strategia a casaccio…vaiavaia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Tiz973 - 1 mese fa

    Strategia vincente che ci sta premiando in questi 2 anni, l’udinese alla fine ha dovuto darci De Paul alle nostre condizioni e così farà anche l’atalanta…
    Ad oggi questa è la peggior proprietà della storia Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. soloviola - 1 mese fa

    Ma chi vuole venire a Firenze in queste condizioni? I calciatori li puoi ingolosire con progetti sportivi o riempirli di soldi. Ma quelli buoni sono già ricchissimi o giocano in squadre con altre ambizioni rispetto alla Fiorentina di oggi. E poi non è che in altre squadre guadagnerebbero molto meno di quanto potremmo sforzarci a pagarli noi. Onestamente non credo che l’arrivo di Inglese o di Conti o Lasagna ci possa consentire una permanenza in serie A serena. O si pensa ad una squadra futura perneata su Torreira e Papu Gomez (allora varrebbe il sacrificio dell’acquisto di entrambi oltre ad avere giá l’ok del futuro tecnico) o si prova a salvarci con questi che abbiamo. Buttare via altri soldi ed intasare di nuovo la rosa con mezzi giocatori, secondo me sarebbe un ulteriore errore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. folder - 1 mese fa

    “Le mosse del Direttore sportivo gigliato, sarà un mercato da vivere fino all’ultimo secondo”
    In pratica come quando prese Tino Costa e Benalouane. Me coj…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. folder - 1 mese fa

    “la strategia di Pradè”
    Ah:perchè Pradè avrebbe anche una strategia? Me coj…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Andrea - 1 mese fa

    Se vanno sul papu Gomez sono idioti… Abibamo uno spogliatoio già scontento ed andiamo a pr endere uno problematico così di 33 anni che al massimo ne fa altri 2 buoni…. Da comprare sono Dennis MAn e Torreira… lo vuoi capire o no Pradè??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 1 mese fa

      Sono d’accordissimo con te (avevo scritto prima ma non vedo il mio commento pubblicato). Gomez è stato messo fuori squadra da Gasperini perchè accusato di non sacrificarsi per la squadra… E noi invece abbiamo proprio bisogno di gente che si sacrifichi. Inoltre verrebbe controvoglia (probabilmente rappresentiamo per lui l’ultima spiaggia) e con uno stipendio quadruplo rispetto a quello di Vlahovic. Sarebbe un altro disastro economico e un ulteriore elemento di squilibrio nello spogliatoio. Ma sai che ti dico? Nel caso arrivasse davvero la gran parte dei tifosi ne sarebbe entusiasta. Poi lo vorrei vedere Cesare a scegliere chi mettere in panchina tra Callejon, Ribery e Gomez… Il solo fatto che se ne parli mi fa paura!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. nacchero - 1 mese fa

    LA strategia di pradè? aspettare fino all’ultimo giorno e poi prendere il bollito di turno perchè gli obbiettivi gli scappano, chiaramente poi ci verrà a dire che a Gennaio è difficile fare mercato e non ci siamo fatti prendere per il collo da nessuno.
    R I D I C O L O !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Assoluto - 1 mese fa

    Quando nessuno li vuole più si raccomandano al buon Gesù

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy