Bild: Ribery giocherà insieme a Boateng. Ma vuole la numero 7

Bild: Ribery giocherà insieme a Boateng. Ma vuole la numero 7

Così dalla Germania descrivono la trattativa Ribery-Fiorentina: “mancano gli ultimi dettagli, ma il suo futuro è in Italia”

di Stefano Fantoni, @stefanto91

Solo conferme. Franck Ribery alla Fiorentina viene dato per certo anche in Germania, dall’autorevole Bild. Che sottolinea anche la prossima coesistenza del francese con Kevin Prince Boateng, molto conosciuto in Bundesliga. Confermati più o meno anche i termini dell’accordo, si parla di un contratto biennale con ingaggio da 4 milioni a stagione. E si riporta il suo post instagram di ieri sera commentandolo così: “La nuova sfida di Ribery non sarà nel deserto o in Russia, dove la leggenda del Bayern avrebbe potuto andare, ma in Italia”. Mancherebbero solo alcuni dettagli tra cui quello relativo al numero di maglia. Il francese vorrebbe infatti indossare la “sua” numero 7 anche nella Fiorentina, dove però è stata appena assegnata a Pulgar. ATTENZIONE ANCHE ALL’OSTACOLO FISCALE

Caricamento sondaggio...

Calciomercato – Le operazioni effettuate dalle 20 squadre di Serie A (aggiornato)

 

Vecchietto a chi? L’ultima stagione di Franck Ribery ai raggi X. L’ostacolo non è l’età

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 4 settimane fa

    Da seghe!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 4 settimane fa

    Mi pare che ormai sia quasi fatta no? Bene, prendiamoci Ribery e vediamo se ci aiuterà a furia di cross e goal a portarci in alto in classifica! FVS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ACF_1926 - 4 settimane fa

    L’arrivo di Ribery servirà anche a Chiesa … che non si sentirà più la stella della squadra e abbasserà la cresta visto che a paragone di gente come Ribery deve ancora dimostrare di essere un campione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LupoAlberto - 4 settimane fa

    Come ho già detto se arriva ci vuole il coraggio di giocare con davanti Vlahovic (altra punta famosa da acquistare?), Chiesa, Ribery (Sottil) e Boateng (Montiel). Da sacrificare Benassi che di recente comunque vede poche palle a centro campo, ma soprattutto anche se si inserisce bene sbaglia gol “già fatti”. Servirebbe un centrocampista “di sbarramento ed il sostituto di Biraghi che deve essere capace di difendere per permettere a chi sta davanti di rientrare meno. Squadra sbilanciata in avanti, è vero, ma l’importante è fare 1 gol in più dell’avversario. Nelle ultime giornate dello scorso campionato (e nei primi 75 minuti in Coppa Italia) abbiamo visto che cercare di difenderci per non subire non è produttivo e non porta ad uno spettacolo decoroso.
    Una Fiorentina “frizzante” sarebbe veramente un sogno e magari potrebbe conseguire risultati ad oggi insperati.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lipilini (Sarzana) - 4 settimane fa

      Ibraimovic

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dave.087_273 - 4 settimane fa

    Io sono un po combattuto in realtà sono contento che arrivi ma un po timoroso per quanto riguarda la tenuta fisica. Ovvio che spero che la società non pensi che siamo apposto in attacco.

    PS:
    Comunque ho trovato una lista degli infortuni https://www.transfermarkt.it/franck-ribery/verletzungen/spieler/22068

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CippoViola - 4 settimane fa

    Non credo che arrivi, poi se arriva tanto meglio (io volevo Gervinho).
    Però in questo momento sono più preoccupato per il ruolo che ricopre Benassi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 4 settimane fa

      il ruolo di Benassi? Sei preoccupato del suo ruolo, cioè di panchinaro in attesa di calcio nel sedere? Ma guarda che i centrocampisti arriveranno. Ci vuole uno che accorci il centrocampo e non lo allunghi come fa involontariamente Benassi. Fino all’ultimo cercheranno di piazzarlo da qualche parte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 4 settimane fa

        Esatto e spero che accada presto. Ribery per me passa in secondo piano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bati - 4 settimane fa

          concordo totalmente

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. CippoViola - 4 settimane fa

            Vedo che hai capito, qui si fa un gran parlare di Ribery, benissimo, tutti contenti, alé alé, però stanno passando in secondo piano (e siamo al 20.08) il problema emerso anche col Monza, il famoso “vero” centravanti (andremo avanti con Simeone alternativo a Vlahovic? vabbeh ok) e il vuoto a centrocampo che produce Benassi.

            Mi piace Non mi piace
  7. mauro1949 - 4 settimane fa

    …..”l’ultimo ostacolo” sembrerebbe insormontabile, immaginate lo scenario apocalittico che verrebbe a crearsi togliendo il n° 7 a Pulgar…..chiaramente l’ingaggio di 4ml netti per 2 anni, sarebbe una quisquiglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mannishboy - 4 settimane fa

    Secondo me questo genere di giocatori SERVE al di la della condizione e dell’età. SERVE perché è gente abituata a vincere, che non considera mai la sconfitta un opzione accettabile. Ricordate tutti gli ex gobbi che sono venuti a Firenze a fine carriera? Gente che abbiamo detestato finché erano a strisce. Ma in viola hanno sempre portato quella mentalità vincente che manca ai mezzi campioni vissuti nel calcio marginale a cui siamo condannati. Vi ricordate GENTILE e n viola? Eppure era a fine carriera. E non era del livello di Ribery.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 4 settimane fa

      Tutto giusto, poi Ribery sembra fisicamente ancora fortissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Sempre Viola - 4 settimane fa

    Leggo commenti di gente che non vorrebbe Ribery, ma stiamo scherzando? Questo anche a 36 anni, e con una gamba sola, risolve le partite. Avere due ali come Chiesa e Ribery è uno spettacolo, poi volete mettere la paura che farebbe nascere il francese nelle difese avversarie? Anche solo il fatto di pensare a dover marcare Ribery è tanta roba. Bene così, avanti Rocco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conte Uguccione - 4 settimane fa

      Esatto! E Dusan là in mezzo, che spettacolo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. sempreforzaviola - 4 settimane fa

    Il giocatore non si discute e penso nemmeno la voglia, non mi sembra abbia il carattere di quelli che vengono a svernare per così dire, speriamo solo nell’integrità fisica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BlandoTifoso - 4 settimane fa

      La cosa buona è che uno come lui che aveva paesi arabi asiatici e russi a caccia che gli davano quello che voleva se viene qui al minimo si dimezza lo stipendio, ed uno che alla sua età con possibilità ancora di prendere qualsiasi cifra si dimezza lo stipendio per venire qui è ovvio che cerca una nuova sfida viene a combattere non a vivacchiare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. 29agosto1926 - 4 settimane fa

    A me piacerebbe sapere LA FONTE di questo scoop sulla maglia. Meraviglioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Pepito4ever - 4 settimane fa

    Sono emozionato per Ribery e non vedo l’ora arrivi la firma e spero si risolva tutto, le cose grandi sono risolte, le altre si sistemano da sole, io ho giocato a calcio, nel mio piccolo se viene un giocatore nuovo in squadra non ci penso 2 volte a dargli il suo numero di maglia storico anche se lo avevo scelto io, soprattutto se è fortissimo e a vinto tutto ma proprio tutto in carriera, mi inchino e gli do il suo numero senza che nemmeno lo chieda solo rispetto e stima profonda per giocatori così! Sono preziosi per ogni spogliatoio. #ForzaViolaSempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 4 settimane fa

      Giusto, non credo che ci saranno problemi per Pulgar. Saranno tutti contenti dell’arrivo di Ribery che aumenterà decisamente la considerazione esterna verso la Fiorentina. Tutti beneficeranno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. antonio capo d'orlando - 4 settimane fa

      Pulgar potrebbe prendere la 77 e non credo che alla sua età sarebbe un problema…. FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy