Arrivano altre conferme: “Chiesa resterà in viola, aumento d’ingaggio in vista”

Secondo l’esperto di calciomercato Niccolò Ceccarini il giovane attaccate rimarrà a Firenze

di Redazione VN

Dopo che La Gazzetta dello Sport stamani in edicola aveva dato gli ultimi aggiornamenti in merito alla vicenda-Chiesa, anche Niccolò Ceccarini su tuttomercatoweb.com conferma: il giovane attaccante viola rimane. “Era già chiaro – scrive il giornalista esperto di mercato – che il talento viola non sarebbe andato al muro contro muro con la società, che durante l’International Champions Cup ha ribadito in maniera decisa che non sarebbe stato sul mercato. Chiesa giocherà ancora con la maglia viola e presto la Fiorentina gli proporrà un allungamento di contratto fino al 2024 con sostanzioso aumento economico“.

Caso Chiesa: imminente il faccia a faccia con il padre

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Viola di Gallipoli - 2 anni fa

    La questione è tutta li.
    Spero che lo scontro con Barone non sia stato tale da pregiudicare questo rinnovo, che si possa ricomporre tutto facendo capire a Federico ed Enrico (che fesso non è), che restare in viola è un’opportunità per crescere ulteriormente e prepararsi per gli europei, la vetrina che gli consentirà di farsi apprezzare a livello globale (altro che juve….).

    Intanto si gode uno stipendio adeguato, da uomo immagine e capitano della Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bianco - 2 anni fa

      Caro Viola di Gallipoli probabilmente proprio lo scontro con Barone gli ha fatto capire di abbassare la testa e lasciar stare i gobbi e che con Commisso è cambiata la musica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. MixViola - 2 anni fa

      l’aumento ci sta, ma capitano magari no.. chiesino è un asset, che se non vuol stare assettato in panchina è meglio che giochi, bene come sa fare e con il sorrisino sulle labbra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. mops - 2 anni fa

      Guarda che quella non è la fascia da capitano! Quella è la fascia DEL capitano! Chiunque la indosserà, dovrà essere degno di meritarla, onorando la maglia, e il ricordo del Capitano, e uomo Davide Astori 13….. Non c’è altro da aggiungere! sfv’57

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy