Valcareggi incensa Corvino: “Offeso da tutti ma imbattibile”. Poi lo paragona a Paratici

“Roma-Fiorentina? I giallorossi sono alla nostra portata per via delle numerose assenze. Sono due squadre che hanno deluso alla stessa maniera”

di Redazione VN

Il procuratore e tifoso viola Furio Valcareggi ha commentato così ai microfoni di Lady Radio l’operato di Corvino dal suo ritorno a Firenze fino ad oggi: “Corvino è imbattibile quando deve fare squadre con pochi soldi. E’ offeso da tutto l’ambiente ma è uno dei pochi dirigenti capaci di compiere queste imprese. Poi se i giocatori non rendono è colpa sua? Tra i direttori sportivi ci sono le categorie, se mandate Paratici a fare una squadra per la salvezza è in difficoltà. Corvino invece sa camminare in tutti i territori, perché è partito dalla Promozione. I suoi datori di lavoro li giustifico, perché non ce ne sono altri che vengono a dare soldi alla Fiorentina. Se i soldi che gli danno sono questi, i giocatori che arrivano saranno i Laurini, i Biraghi e le prestazioni sono conseguenti. Roma-Fiorentina? I giallorossi sono alla nostra portata per via delle numerose assenze. Sono due squadre che hanno deluso alla stessa maniera”. EPPURE ROMA-FIORENTINA SARA’ IL FESTIVAL DEL NON CALCIO…

Violanews consiglia

Corvino a caccia di talenti: stasera sarà a Spalato per una classica del calcio croato

L’editoriale di Rialti per VN: “A Roma per evitare il game over. Della Valle, non bastano più le parole”

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violentina - 2 anni fa

    già.. l’evidente paradosso del bisteccaio che teme di morir di fame.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 2 anni fa

    Secondo me Valcareggi potrebbe fare il politico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giac - 2 anni fa

    tranquilli mai e poi mai un procuratore criticherà un ds sopratutto per convenienza, inoltre parla il curricolum casarano, lecce, bologna fiorentina 2 volte perche dovete capire che un disastro fatto 1 volta non è sufficiente!! era vicino alla juve, al milan, all’inter ma all’ultimo ha preferito Firenze hii, hii, ma ci faccia il piacere ci faccia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Sbroz - 2 anni fa

    Un altro piccolo passo verso il top player dell’estate viola Emanunele Giaccherini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gasgas - 2 anni fa

    Ha ragione, Corvino è imbattibile. Con nessun altro hai mai il risultato scontato come con lui: mediocrità garantita e niente Europa. D’altronde i risultati parlano chiaro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Hatuey - 2 anni fa

    Non capisco quando dice: “se i giocatori non rendono non e’ colpa sua”. Mi pare che sia il suo mestiere capire quali giocatori possono rendere e quali no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giac - 2 anni fa

      per un direttore sportivo l’unica cosa che deve fare saper è scegliere giocatori
      ma a Firenze sono in tanti ad avere la lingua marrone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andrea - 2 anni fa

    Che leccaculo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vecchio briga - 2 anni fa

    Chiedo conferma perché potrei ricordare male. Ma mi pare che Val careggi qualche anno fa si definisce Viola Scuro e su una radio ne tirava di badilate a Corvino… Mah. Comunque Furio, tu ci devi spiegare dove sarebbe infallibile perché le sue ultime 5 stagioni nella Fiorentina sono state un mezzo disastro. Classifica alla mano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. bianco - 2 anni fa

    ma vi chiedete come mai Panatici e il grande Marotta nella Sampdoria arrivavano dopo la polvere e nella Juve hanno vinto 8 scudetti consecutivi ? oppure i grandi direttori sportivi che hanno lasciato la Roma l’Inter il Milan con 300/400 milioni di debiti ? quindi d’accordissimo con Valcareggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ilRegistrato - 2 anni fa

      E ti sei mai chiesto perché la strisciata ha preso Marotta invece di Corvino?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Unsenepoppiu - 2 anni fa

    Valcareggi apri gli occhi , Con Corvino soltanto Prandelli è riuscito a tirar fuori il sangue dalle rape e ad arrivare nelle prime posizioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alex1950 - 2 anni fa

      Per forza. Allora i giocatori li sceglieva Prandelli e Corvino ubbidiva.
      Dopo che è andato via Prandelli, con i giocatori scelti da Corvino abbiam fatto 0 (zero) qualificazioni in coppa, e siamo arrivati sempre al di sotto del 7imo (settimo) posto !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-2073653 - 2 anni fa

    Ah, dimenticavo…ma Valcareggi lo sa che Paratici prima della Juve ha lavorato alla Samp? E visto che c’è, perché non si domanda come mai, se Corvino è tanto bravo, non lo prendono appunto alla Juve?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-2073653 - 2 anni fa

    Per commentare le parole di quest’uomo non c’è molto da dire. Corvino imbattibile quando si tratta di fare le squadre con pochi soldi? Da quando sono stati chiusi i rubinetti, sono arrivati al massimo due ottavi posti, un nono, un decimo, un dodicesimo con salvezza a due giornate dalla fine. Quindi, per capirsi, quando siamo arrivati ottavi, le otto squadre prima di noi erano tutte finanziate dal Sultano del Brunei? Se è così bravo come mai un’anno abbiamo sfiorato la retrocessione? Se i giocatori non rendono non è colpa sua? E di chi dovrebbe essere? Chi è che li sceglie? Certamente anche dell’allenatore, ma in un’azienda, se il responsabile del personale assume un lavativo dietro a quell’altro, non lo cacciano? Quando compra i bidoni strapagandoli e poi questi rimangono sul groppone anni prima di essere svenduti la colpa di chi è? E in ultimis, la domanda che ritengo più interessante: ma Valcareggi come mai è sempre così “prono” con Corvino? Io lo capisco che nel calcio non esiste che si senta dire male, ma un conto è non dire male, un conto è questa piaggeria continua su quanto è bravo, furbo e capace Corvino, nemmeno avesse costruito squadre da 10 scudetti in carriera….cosa c’è sotto? Vuol venderci Giaccherini anno prossimo? Io sono disgustato a dire poco….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user - 2 anni fa

    Quando a Lady radio il simpatico Valcareggi ha detto che Corvino è uno che si sa muovere in tutti i territori,qualcuno avrebbe avuto il dovere di chiedergli come mai non abbia MAI lavorato in squadre importanti ma neanche in squadre di mezza classifica…Quindi non proprio tutti i territori.
    Ma naturalmente nessuno gliel’ha chiesto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy