Ufficiale, esonerato Ventura: non è più il Ct della Nazionale. E Tavecchio non lascia…

Adesso è ufficiale: Giampiero Ventura non è più il Ct della Nazionale italiana

di Redazione VN

Adesso è ufficiale: Giampiero Ventura non è più il Ct della Nazionale italiana. Nel pomeriggio a Roma, presso la Figc, si è tenuta una riunione durante la quale il Presidente Tavecchio ha ribadito di non volersi dimettere dopo la mancata qualificazione dell’Italia ai prossimi mondiali.

Violanews consiglia

Il racconto: “Ecco perché non mi abbono più in Maratona”

Melo ricorda: “Che tempi con Emery! Poi andai alla Fiorentina…”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peponio2 - 3 anni fa

    non occorre ancellotti o uno come lui, ma soltanto un ottimo assemblatore di uomini che avendo uno schema ben preciso di gioco, scelga tra tutte le squadre gli uomini più adatti al momento siano della juve o del benevento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bitterbirds - 3 anni fa

    sarebbe il primo super dipendente alla mucca che lascia per dignità di propria iniziativa, giammai !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 3 anni fa

    Eppure ci sarebbero tantissimi giocatori validi per poter rifondare una buona Nazionale che, con il tempo potrebbe dare delle soddisfazioni:

    Donnarumma (Perin)
    Conti (Zappacosta)), Caldara (Rugani), Romagnoli (Bonucci), Emerson (Spinazzola)
    Jorginho (Florenzi), Verratti (Soriano), Pellegrini (Benassi)
    Chiesa (Bernardeschi) , Belotti (Immobile), Insigne (Sansone)

    Panchina

    Meret
    Barreca
    De Sciglio
    Gagliardini
    Barella
    Locatelli
    Murgia
    Cristante
    Zaza
    Cutrone
    Berardi
    Verdi
    Di Francesco
    Grifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lk - 3 anni fa

    Dovevano mandarlo via almeno un mese fà, almeno la qualificazione al mondiale era salva !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. magicdolc_337 - 3 anni fa

    Ennesimo teatrino come la politica.L’allenatore non si dimette,ma deve essere esonerato,il presidente non si dimette,quando è il primo responsabile della disfatta…..ci vorrebbero in federazione dai vari Tommasi,Baggio,Maldini,Cannavaro,Antognoni,Del Piero…gente onesta che sa cosa vuol dire parlare di calcio….via tutti questi fantocci esistenti…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy