Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La svolta

Superlega: Juve, Real e Barça a rischio, ma c’è il contro-ricorso dei tre club

Superlega: Juve, Real e Barça a rischio, ma c’è il contro-ricorso dei tre club

Il giudice del tribunale di Madrid Sofia Gil ha deciso che le parti dovranno incontrarsi il 14 giugno. Sanzioni di nuovo possibili

Redazione VN

Nuovo capitolo nella battaglia legale fra Juve, Real Madrid, Barcellona, il progetto Superlega e la Uefa. In attesa che la Corte di giustizia dell'Unione Europea si pronunci sulla legalità o meno dell'iniziativa - riporta Gazzetta.it - il Tribunale di Madrid, che nell'aprile 2021 aveva imposto alla Uefa di ritirare le sanzioni contro i 3 club, ha oggi accettato il ricorso di Ceferin costringendo le parti a trovarsi a processo il prossimo 14 giugno.

Il giudice a capo della sezione 17 del tribunale è cambiato e il nuovo giudice Sofía Gil ha deciso di dare ragione all'Uefa con un'ordinanza di 18 pagine. Secondo il giudice, al momento della costituzione della Superlega "i club erano a conoscenza delle possibili conseguenze, che non hanno impedito l'adozione di impegni di finanziamento, che non possono essere assunti o presunti frustrati da eventuali sanzioni". Juve, Real e Barcellona hanno già annunciato che faranno un ulteriore ricorso, ma questo procedimento riapre il processo di indagine della Uefa che potrà portare a nuove sanzioni verso i tre club. In passato la Uefa aveva deciso sanzioni per 100 milioni di euro e l'esclusione dalle coppe per uno o due anni. Procedimenti sospesi con il primo atto del tribunale di Madrid.

AGGIORNAMENTO: Secondo repubblica.it, la Superlega presenterà a sua volta un ricorso contro questa decisione, col processo che è stato fissato per il prossimo 14 giugno.

 TURIN, ITALY - OCTOBER 29: Andrea Agnelli, Juventus President during the Juventus Shareholders Meeting at Allianz Stadium on October 29, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
tutte le notizie di