Nuovo protocollo: niente deroghe, gruppo squadra in bolla in caso di positività

Lunedì la Serie A discuterà la riforma del protocollo. Tamponi da effettuare presso un’unica struttura e, in caso di positività, un solo luogo di isolamento per tutti i giocatori della squadra

di Redazione VN

Il calcio italiano è pronto a cambiare le sue regole per adattarsi ulteriormente all’era Covid ed evitare la diffusione della pandemia. Tra i temi protagonisti della riforma del protocollo che sarà discussa lunedì prossimo, c’è anche la cosiddetta “bolla”.

In caso di positività, col nuovo protocollo l’intero gruppo squadra dovrà infatti isolarsi in un unico posto: magari il centro sportivo, altrimenti – riporta il Corriere dello Sport – un albergo o una struttura ad hoc. Niente più deroghe, insomma, per evitare il più possibile contatti coi familiari e quindi nuovi contagi. La pena? Multe ancora più salate per chi violerà le regole. Notizia riassunta da TMW.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy