Prandelli: “Chiesa straordinario, ma ora ci sono tante aspettative di lui. Con la società…”

Prandelli: “Chiesa straordinario, ma ora ci sono tante aspettative di lui. Con la società…”

L’ex tecnico viola parla anche del ritorno in campo del n°25: “E’ un giocatore straordinario, le aspettative su di lui si sono alzate negli ultimi mesi”

di Redazione VN

Presente stamattina al taglio del nastro della 22° casa Tommasino, realizzata dalla Fondazione Tommasino Bacciotti, l’ex tecnico viola Cesare Prandelli ha parlato ai media presenti. Queste le sue parole trasmesse da Radio Bruno:

Il momento della Fiorentina è particolare, serve restare uniti e fare gruppo con tutte le componenti. Non solo la squadra ma anche la società. Chiaro che quando ti mancano Pezzella, Ribery e Chiesa diventa tutto più difficile.

Il ritorno di Chiesa? E’ un giocatore straordinario, anche se in questi ultimi mesi lo stiamo vedendo in maniera diversa. Le aspettative si sono alzate. Lo considero un grande giocatore con grandi margini di miglioramento. Futuro Chiesa? La sua famiglia lo ha fatto crescere con dei valori giusti. Enrico ha fatto calcio, lo conosce e saprà gestire al meglio la situazione. La questione verrà affrontata con grande serenità da parte di tutti.

LE PAROLE DI OGGI DI COMMISSO SU CHIESA

Basile pessimista: “Chiesa darà il 100%, ma vuole partire. Rinnovo? Difficile”

Dialogo aperto: Commisso e Barone incontrano i rappresentanti del tifo viola

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy