Potenza: “Montella un luminare, ha rivoluzionato la mia visione del calcio. Milan? A volte le novità…”

“Montella è la scelta più giusta da parte della difficoltà in questo momento difficile perché conosce bene l’ambiente. In passato ha fatto vedere un bel calcio a Firenze”

di Redazione VN

L’ex viola Alessandro Potenza, allenato da Vincenzo Montella a Catania e da Sinisa Mihajlovic a Firenze, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue parole: “Montella è la scelta più giusta da parte della difficoltà in questo momento difficile perché conosce bene l’ambiente. In passato ha fatto vedere un bel calcio a Firenze, anche se oggi la rosa a sua disposizione è diversa. Faccio fatica a credere che la Fiorentina occupi la decima posizione in campionato. Non credo che Montella sarebbe tornato se non avesse ricevuto delle garanzie su un nuovo progetto. E’ riuscito a cambiare completamente la mia visione del calcio, lo definisco un luminare. E’ molto innovativo, al Milan forse lo è stato anche troppo visto che questo suo modo di fare non è stato sempre accettato. Coppa Italia? Credo che dopo la Juve, l’Atalanta sia l’avversario più difficile da affrontare in Italia, sarà una partita molto complicata per la Fiorentina”. ANCHE PEPITO PROMUOVE LA SCELTA DI PUNTARE NUOVAMENTE SU MONTELLA

Violanews consiglia

Domani la conferenza stampa pre Bologna di Montella: ecco l’orario

Eriksson: “Firenze, ho un rimpianto. Montella faccia grande la Fiorentina”. Su Baggio e Borgonovo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy