Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Botta e risposta

Plusvalenze, l’Inter risponde: “Bilanci redatti nel rispetto dei principi contabili”

MILAN, ITALY - DECEMBER 09: Giuseppe Marotta, CEO of FC Internazionale looks on prior to the UEFA Champions League Group B stage match between FC Internazionale and Shakhtar Donetsk at Stadio Giuseppe Meazza on December 09, 2020 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Prosegue il club nerazzurro: "Fornita la documentazione richiesta sul biennio 2017-19. Nessun tesserato è indagato"

Redazione VN

Dopo la visita della Guardia di finanza che ha acquisito le documentazioni relative ai bilanci 2017-18 e 2018-19 - si legge su Gazzetta.it - L'Inter ha emesso il seguente comunicato: "FC Internazionale Milano conferma di aver fornito la documentazione richiesta relativa alle cessioni di taluni calciatori avvenute nelle stagioni 2017/2018 e 2018/2019.

La richiesta è pervenuta dalla Procura di Milano per verificare la regolare contabilizzazione delle relative plusvalenze. I bilanci della società sono redatti nel rispetto dei più rigorosi principi contabili. Nessun tesserato dell'Inter è indagato. Nessuna contestazione è stata formalizzata. Come recita il comunicato stesso della Procura, si tratta di indagini preliminari".

MILAN, ITALY - MAY 25:  FC Internazionale president Steven Zhang poses with the Serie A trophy at FC Internazionale's Headquarters on May 25, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)