Perinetti: “Sarri alla Fiorentina? Dipende tutto dagli obiettivi di Commisso”

Le parole dell’esperto dirigente sportivo

di Redazione VN

Giorgio Perinetti, attuale direttore tecnico del Brescia, è intervenuto durante la programmazione di Artemio su Radio Toscana. Queste alcune delle sue dichiarazioni:

Gattuso è capace di coinvolgere come nessuno lo spogliatoio, spende tutto se stesso per la causa quindi è sicuramente un profilo importante in ottica Fiorentina. Possibilità di arrivare a Sarri? Gli obiettivi di Commisso non li conosco, dipenderà anche da quello. Sarri, essendo stato tanti anni in Toscana, avrebbe piacere ad allenare la Fiorentina. In questo momento il profilo di Maurizio è talmente alto che la decisione spetterebbe tutta a lui. Cistana a Firenze? Sì era un giocatore seguito, non solo dalla Fiorentina. So che Iachini è un grande estimatore di questo ragazzo, che adesso si sta riprendendo da un brutto infortunio. Mancini lo ha già convocato in Nazionale, è sicuramente uno dei prospetti più interessanti nel suo ruolo.

 

Viola a Genova, missione possibile. Trasferte e 10° posto posto non sono tabù  

twitter ACF Fiorentina

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mazinga z - 1 settimana fa

    Oltre a gli obbiettivi,Anche dai quattrini che chiede a Commisso………

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy