Pedro in Primavera, sorpresi da chi si sorprende. L’ultima volta in campo…

Pedro in Primavera, sorpresi da chi si sorprende. L’ultima volta in campo…

Vero che Pedro si allena da venerdì assieme al resto della squadra, ma questo non significa automaticamente che oggi sia pronto per giocare ai ritmi della Serie A

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Niente Pedro, almeno per ora. I tifosi della Fiorentina dovranno pazientare ancora un po’ prima di vedere in azione l’acquisto più costoso dell’ultimo mercato viola (le cifre dell’affare rivelate nei giorni scorsi da Bittencourt: LEGGI). Sui social c’è già chi solleva dubbi sulla tenuta fisica del brasiliano, ma la sorpresa, casomai, sarebbe stata vederlo in campo dall’inizio contro l’Atalanta. Perché è vero che Pedro si allena da venerdì assieme al resto della squadra, ma questo non significa automaticamente che oggi sia pronto per giocare ai ritmi della Serie A.

C’era da immaginarselo, basta dare un’occhiata al suo recentissimo passato: l’ultima partita con la maglia del Fluminense, infatti, risale al 12 agosto scorso, giorno in cui ha rimediato la lesione tra 1° e 2° grado alla coscia sinistra. Un k.o. da 3/4 settimane, quasi fisiologico per chi – come lui – è reduce da un lungo periodo di inattività sportiva (rottura del crociato anteriore della stessa gamba, agosto 2018). Quasi un mese e mezzo di astinenza dal calcio vero, quello del weekend, motivo per cui Montella ed il suo staff hanno ritenuto opportuno mandarlo in Primavera 1 [CLICCA] per mettere nelle gambe minuti preziosi. Calma e sangue freddo, arriverà anche il momento di Pedro. E INTANTO, CONTRO L’ATALANTA, L’ATTACCO VIOLA POTREBBE ESSERE COMPOSTO COSÌ

Primavera, aggregato un altro big oltre Pedro. La probabile formazione anti-Inter

Rastelli: “Castrovilli come Barella, a tratti devastante. In fase realizzativa…”

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 3 settimane fa

    Lo vogliamo lasciare in pace Pedro? È arrivato da qualche giorno, ha avuto i suoi bei problemi fisici, che problema c’è se viene aggregato alla primavera per qualche settimana? Abbiamo Vlahovic ed è giusto che questo sia il suo momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. jameslabriexxx - 3 settimane fa

    Aaaahh ecco perché è costato poco….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violaviola - 3 settimane fa

    Ma come panchina?????!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. vecchio briga - 3 settimane fa

    Ma Vlahovic no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CippoViola - 3 settimane fa

    Infatti non capisco la sorpresa, se è fermo dal 12.08 per una lesione e con il passato che ha avuto, lo staff fa bene a risparmiarlo e prepararlo con la dovuta accortezza.
    Abbiamo la fortuna di avere Vlahovic che ha fatto il ritiro, si è preparato, conosce i compagni, è stato sempre disponibile; qualche minuto se lo merita anche se ha solo 19 anni. Se poi dovesse essere “scavalcato” dal 22enne Pedro non credo ne farà una tragedia mi pare un ragazzo molto maturo e serio.
    Poi starà a Montella dosarli, speriamo in bene.
    SFV!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 3 settimane fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Mossa MOLTO controproducente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Babbo Viola - 3 settimane fa

    Non ci vuole molto. E’ così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mannishboy - 3 settimane fa

    Veramente era su questo sito che sembrava certo che avrebbe giocato. E la cosa aveva suscitato le perplessità degli utenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 3 settimane fa

      Non commento. Lasciamo perdere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. CippoViola - 3 settimane fa

      Più che altro hanno riportato articoli di uno o due giornali. Comunque l’unico possibilista era della Nazione:
      https://www.violanews.com/stampa/niente-attacco-leggero-montella-pensa-a-pedro-titolare/

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Powerfons - 3 settimane fa

    Speriamo non faccia come il mitico Do Prado… Mi ricordo ancora un commento geniale di un tifoso che, alla nascita della figlia, scrisse “GIOHÀ UN GIOHA, MA TROMBÀ TROMBA”.. adoro Firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il Viola di Gallipoli - 3 settimane fa

    Sarebbe stato da grandissimi idioti metterlo subito in campo in serie A.
    Io son preoccupato anche a vederlo giocare in primavera, perchè avrà sicuramente voglia di farsi vedere e potrebbe strafare.

    Scemo non mi sembra, spero che la buona impressione che ha fatto sia confermata.

    Questo ragazzo deve darci per tanti anni le soddisfazioni che ci aspettiamo da lui, perché il potenziale è veramente da giocatore fuori dal comune e sarebbe un peccato non riuscisse a manifestarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gummarith - 3 settimane fa

    Vorrei far notare che c’è chi ieri dava per certo avrebbe giocato titolare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy