Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

altre news

Orrore Zouma: prende a calci e schiaffi il gatto, l’Inghilterra si indigna

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 04: Kurt Zouma of West Ham United receives medical treatment during the Premier League match between West Ham United and Chelsea at London Stadium on December 04, 2021 in London, England. (Photo by Alex Pantling/Getty Images)

Il difensore del West Ham protagonista di un inqualificabile video, postato dal fratello, in cui prende a calci e schiaffi l’animale. Lui si scusa, il club prende le distanze

Redazione VN

Dopo Greenwhood, un altro calciatore della Premier è finito nella bufera per atteggiamenti ignobili al di fuori del rettangolo verde. Sono scene vergognose, infatti, quelle che il fratello di Kurt Zouma ha pubblicato sui social e vedono come infelice protagonista il 27 enne difensore del West Ham e della nazionale francese. Si tratta di un video in cui il calciatore maltratta il proprio gatto e che stanno provocando indignazione ovunque, anche perché la violenza è accompagnata con risate di sottofondo, con possibili risvolti legali. Mentre l’inglese Rspca (la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals) condannava il gesto e il club inglese prendeva le distanze, Zouma si è scusato pubblicamente. Questo quanto troviamo scritto su Gazzetta.it.

Ma nonostante le scuse, si spiega nel quotidiano online, i filmati lasciano poco spazio all’interpretazione. Il gatto viene rincorso, schiaffeggiato, gli viene lanciata addosso una scarpa e infine viene lasciato cadere e calciato sul pavimento della lussuosa casa londinese "come se fosse un pallone da rinviare". La faccenda potrebbe mettere il difensore nei guai con le autorità del Regno Unito, dove la pena massima per i maltrattamenti nei confronti degli animali può raggiunge i cinque anni di reclusione. Secondo i media inglesi la polizia, al momento, non avrebbe però deciso di iniziare a investigare.

 

tutte le notizie di