Nazionali viola: entra Mati e il Cile batte il Brasile. L’Argentina di Roncaglia ko

Nazionali viola: entra Mati e il Cile batte il Brasile. L’Argentina di Roncaglia ko

In campo i nazionali viola tra gioie e dolori

di Redazione VN

Alle 1:30 ora italiana a Santiago si è giocato Cile-Brasile, gara valida per la qualificazione ai Mondiali 2018 gruppo Sud America. Nel Cile, vincitore questa estate dell’ultima Copa America disputata in casa, ha giocato dal 62′ Mati Fernández che ha servito su punizione l’assist per il primo gol di Edu Vargas. Nel finale poi arrivato il 2-0 definitivo dei cileni ad opera di Sanchez.
Alle 2 ora italiana a Buenos Aires invece l’Argentina di Roncaglia ha perso in casa 0-2 contro l’Ecuador. Il viola, che ha giocato tutta la partita, è stato ammonito al 46′ per gioco falloso in una Argentina che ha perso clamorosamente in casa.
Le nazionali che si contendono i quattro posti (più uno che va allo spareggio) per Russia 2018 sono Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela.

Il resoconto dei nazionali europei, in campo Tatarusanu, Tomovic e Kuba: LEGGI TUTTO QUI

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Viola di Gallipoli - 5 anni fa

    Vai!
    Goal su assist di Mati da punizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Il Viola di Gallipoli - 5 anni fa

    Finalmente è entrato Mati.
    Mi chiedevo quanto ci voleva ancora per far uscire Valdivia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy