“Vlahovic sul mercato? Non esiste. Il bomber ce l’abbiamo in casa”. E su Chiesa…

“Vlahovic sul mercato? Non esiste. Il bomber ce l’abbiamo in casa”. E su Chiesa…

I pensieri di Bernardo Brovarone, intermediario di mercato e opinionista viola

di Redazione VN

Ospite negli studi del Pentasport, Bernardo Brovarone si è soffermato a lungo su Vlahovic, al centro di valutazioni da parte della Fiorentina:

Questo giocatore per me è una bomba, non esiste pensare di cederlo. Se metti Vlahovic sul mercato, ti trovi 10 top club pronti a prenderlo e noi lo mettiamo in dubbio? Si sta rischiando di rovinare questo ragazzo, che ha bisogno di essere caricato a mille, non può stare qui in seconda fila. Bisogna dargli la maglia numero 9 e sono sicuro che lui farebbe subito 15-18 gol. Chiesa? E’ palese che se ne voglia andare e il suo atteggiamento non ha fatto bene allo spogliatoio. So che qualche tempo fa non ha voluto incontrare il Manchester United, che lo voleva, perchè probabilmente aspetta Inter o Juventus.

-> TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO SULLA FIORENTINA

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 3 settimane fa

    …mah!?…a me quando parla il piu’ grande fan di Larrondo mi viene sempre da ridere…sono pero’ daccordo con quanto fatto notare da alcuni amici qua’ sotto: la mancanza di gioco ha pesato tantissimo sul rendimento di Vlahovic ed anche degli altri attaccanti. Ho allo stesso tempo fortissimi dubbi che Piatek possa essere la panacea ai nostri mali…mi sembra davvero un rischio economico-tattico troppo grosso…cosi’ come mi sembra che regni ancora un acerta confusione nella gestione del reparto. Ad oggi quelli sicuri parrebbero essere solo Ribery e Kouame…gli altri un giorno partono, il giorno dopo restano, poi ripartono…speriamo che il dinamico duo abbia le idee un po’ piu’ chiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Viola1974 - 3 settimane fa

    L’ esperienza insegna che se hai una squadra che produce gioco.
    Una squadra in grado di far arrivare molti palloni all attaccante.
    Se l attaccante è bravo i gol prima o poi li fa.
    Se invece non hai gioco.
    Le palle non arrivano, puoi avere anche un top player davanti ma non renderà.
    Quindi il punto non è Vlahovic o non Vlaovich.
    Il punto è, il prossimo attaccante della fiorentina avrà alle spalle una squadra in grado di fornirgli un numero elevato di palle gol?
    Se la risposta è sì.
    Vediamo cosa è capace di fare Vlaovich.
    Perché indubbiamente le qualità le ha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio69 - 3 settimane fa

      È il gioco della squadra che la fa da padrone se giochi in contropiede devi avere un’attaccante contropiedista se giochi sulle ali uno bravo di testa ed eccetera…quindi se vogliono far crescere Vlahovic basta far girare la squadra intorno a lui…dipende da questo e nient’altro..
      Forza viola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dallapadella - 3 settimane fa

    La Fiorentina l’allena Iachini, non Brovarone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 3 settimane fa

      Per fortuna, aggiungerei.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alexmerano - 3 settimane fa

      E tu sai qualcosa di quello che vuole Iachini! O ti fidi di quello che ti dicono altro giornalisti che ti sono più simpatici di Brovarone?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Conte Uguccione - 3 settimane fa

    Io rimango allibito dal fatto che si possa rifiutare il Man UTD preferendogli la juve o il Milan. 10 anni fa avrei capito preferire il Milan, ma la juve non ha e non avrà mai il fascino internazionale del Man. Mi sembra una carenza di mentalità assurda. Poi, bisogna vedere se è vero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 3 settimane fa

    Se dobbiamo prendere Piatek o qualche altro simile puntiamo su Vlahovic. O veramente se ne prende uno da 20 goal sicuri (costa un quarantino minimo più 4/5 d’ingaggio) oppure tutta la vita Dusan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Up The Violets - 3 settimane fa

      Ottimo, faccio anche a te la fatidica domanda: se siamo tutti d’accordo sul fatto che quei gol Vlahovic non li può ancora fare, CHI LI FA?

      Vedo che qualcuno di voi s’è davvero trovato bene, in zona retrocessione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 3 settimane fa

        Ma tutti d’accordo icchè, parla per te. Chi ti dice che Vlahovic, o Cutrone o Kouamè non possano fare 15 gol? Ha ragione agosto, se devi prendere Piatek tieni quello che hai. E prendi regista e due terzini invece di buttare soldi per uno che rischia di fare come Gomez

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Up The Violets - 3 settimane fa

          Appena tre ore fa, qua sotto, hai scritto, testuali parole:

          “Come si fa a pretendere che un centravanti al primo anno da professionista in serie A faccia 18 gol, ma ci si rende conto di cosa si dice?”

          Sei un po’ in difficoltà, tesoro?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Up The Violets - 3 settimane fa

          E comunque continui, in palese difficoltà nell’argomentare, a parlare solo di Piatek.

          Quindi secondo te c’è solo Piatek sul mercato e, soprattutto, Pradè tutte le trattative che ha in ponte le va a dire ai giornalisti.

          Io direi che sarebbe anche un po’ l’ora che tu la smettessi di picchiettare cose a caso su quella tastiera, che dici?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 3 settimane fa

      Se non sbaglio 4 milioni li prende pure Piatek, sarebbe un rischio enorme di cui penso si possa fare a meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Up The Violets - 3 settimane fa

    Tra i dieci top club pronti ad acquistarlo ci sono anche Parma, Verona, Benevento e Crotone, nevvero?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. VperVisirincorresulvialedeimille - 3 settimane fa

    Mi permetto di ricordare che la possibilità di giocare titolare a Vlahovic è stata data la scorsa stagione, ed il risultato è stato ben diverso dai 18/20 gol auspicati da Brovarone. Anzi ha fatto pure fatica a giocare titolare, in alcune partite si è addirittura preferito giocare senza punta. Mi auguro che questa sua riflessione non sia dovuta ad un cambio di rotta di Pradè sul mercato, uomo al quale il Brovarone è molto vicino e di cui spesso si fa portavoce. Spero che se la Fiorentina ha fatto filtrare queste voci sia stato solo per pretattica. In caso contrario, anche per quest’anno, addio salto di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 3 settimane fa

      Ha 20 anni ma di cosa si ragiona. A 20 anni Batistuta era ancora una promessa, Ronaldo (quello vero) segnava in Olanda. Come si fa a pretendere che un centravanti al primo anno da professionista in serie A faccia 18 gol, ma ci si rende conto di cosa si dice? Ha ragione Brovarone, se devi prendere Piantek, perché di meglio non te lo puoi permettere, meglio Vlahovic diecimila volte. Non facciamo stronzate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VperVisirincorresulvialedeimille - 3 settimane fa

        Lo ha detto Brovarone che può fare 18 gol a 20 anni in serie A, mica io. Io lo mando in prestito perché quest’anno ho da andare in Europa a tutti i costi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Up The Violets - 3 settimane fa

        Bene, teniamo il ventenne che come dici giustamente non può fare diciotto gol.

        Non pigliamo nessun altro.

        E quindi, mentre aspettiamo che il ventenne che non può fare diciotto gol finisca lo sviluppo, i diciotto gol che ci mancano per tornare dove dovremmo Stare, CHI LI FA?

        Dicci, dicci.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Tagliagobbi - 3 settimane fa

          Vuoi scommettere che se comprano uno che sa far girare il gioco Vlahovic fa almeno 15 gol senza rigori in stagione?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Up The Violets - 3 settimane fa

            Ha accanto Ribery (RIBERY) e Chiesa e dietro Castrovilli.

            Proviamo a mettergli accanto Messi, dai.

            Mi piace Non mi piace
        2. vecchio briga - 3 settimane fa

          Vuoi spendere quasi 30 milioni per Piantek che segna meno di Milenkovic e mandare Vlahovic al Verona? Perché
          forse non ti è chiaro che ai prezzi che girano più di Piatek non prendi. E non è solo una questione di soldi. Dicci dicci

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Up The Violets - 3 settimane fa

            Ah, quindi secondo te ora c’è solo Piatek sul mercato. Infatti di Kouamé o di Amrabat si parlava da mesi, quando furono presi, per esempio. O anche dello stesso Pulgar.

            Quello che si legge sui giornali è legge, alternative sul mercato non ce ne sono, vero?

            Dicci, dicci.

            Mi piace Non mi piace
    2. Marco Chianti - 3 settimane fa

      Spero anche io che sia pretattica. Un centravanti di esperienza serve come il pane. Puntiamo su questo ragazzo, cerchiamo di fargli prolungare il contratto per un anno o due in più (la scadenza attuae è comunque il 2023) e poi diamolo un anno in prestito secco a maturare. Poi magari esplode però ha 20 anni e non mi stupirebbe che avesse bisogno di un pò di tempo in più per trovare la quadra ed esplodere definitivamente. E le concorrenti per l’EL che fanno? Fanno punti e gol con centravanti già pronti. Questo fanno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. violaebasta - 3 settimane fa

    Certo è più facile per lui giocare in un top club italiano ed essere considerato titolarissimo che giocare in un top club inglese ed essere uno dei tanti. Quanti fenomeni del campionato italiano sono andati all’estero e poi se ne sono tornati in Italia dopo un paio di stagioni con le pive nel sacco? Ho l’impressione che anche lui farebbe la stessa fine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco Chianti - 3 settimane fa

    Bene, ma nessuno lo vuole vendere a titolo definitivo, si è parlato di prestito per farlo maturare. Spero di non dovere stare un altro anno ad aspettare le reti di Vlahovic senza vedere nessun giocatore della Fiorentina arrivare a 15 gol in un calcio in cui Immobile ne fa più di 30.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TISCA - 3 settimane fa

      Con 18 rigori quanti ne avrebbe fatti Vlaovic?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Chianti - 3 settimane fa

        A parte che in campionato Immobile ne ha calciati 14 e non 18 e vorrei sapere quanti rigori si è procurato comunque detto questo se siete contenti di affidare l’attacco a un ragazzino di grandi potenzialità ma che nell’anno passato faceva fatica a reggere un pallone, a fare salire la squadra e ha segnato 6 gol fate voi. Sono contento di averlo in squadra perché le potenzialità non si discutono ma ancora ha da maturare e secondo me non era male farglielo fare, con un prestito secco annuale, lontano da Firenze. Ringraziate Cutrone e Chiesa se hanno trovato i gol che ci hanno fatto restare in serie A. Mi raccomando poi incazzatevi e massacratelo di critiche se mancheranno i suoi gol. Per finire Immobile senza 14 rigori sarebbe arrivato a 22 gol e Vlahovic con 14 rigori avrebbe fatto 19 gol (non 20 perché uno dei suoi 6 gol è venuto da un rigore che non spettava a lui tirato molto male fra l’altro).

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy