Effetto domino Valencia: Atalanta in isolamento precauzionale

Effetto domino Valencia: Atalanta in isolamento precauzionale

La squadra bergamasca aveva affrontato mercoledì la compagine iberica, nel ritorno degli ottavi di Champions

di Redazione VN
Josip Ilicic

Dopo la notizia delle positività nella rosa del Valencia, l’Atalanta è costretta a prendere i necessari provvedimenti. Gli orobici, infatti, sono stati gli ultimi ad aver incrociato la squadra spagnola, nel ritorno degli ottavi di Champions League. Partita che si è disputata mercoledì scorso, dunque in una finestra temporale potenzialmente pericolosa. Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale dei nerazzurri:

A seguito della positività di più tesserati del Valencia CF, Atalanta B.C. comunica che sono stati confermati la forma dell’isolamento domiciliare e il rispetto delle norme igieniche come da indicazioni dell’istituto Superiore di Sanità, prassi già messa in atto dal Club sin dal rientro dalla trasferta di Valencia.

I calciatori e lo staff nerazzurri erano già in isolamento precauzionale, dopo essere rientrati dalla trasferta in terra iberica. Come riporta Sky Sport, la squadra avrebbe dovuto tornare in campo nel pomeriggio di lunedì 16, per la ripresa degli allenamenti. La società aveva già annullato  le tre sessioni pomeridiane, inizialmente previste da giovedì a sabato. Lo stop proseguirà quindi fino al prossimo martedì 24 marzo, come da ultima disposizione del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy