Emergenza Coronavirus in Liga: dopo i cinque casi del Valencia, anche un’ex conoscenza della Serie A è positivo

Emergenza Coronavirus in Liga: dopo i cinque casi del Valencia, anche un’ex conoscenza della Serie A è positivo

Si ingrossa il numero di calciatori coinvolti nella Liga spagnola

di Redazione VN

I casi di positività a Covid-19 nel massimo campionato iberico aumentano esponenzialmente. Dopo l’annuncio di Garay, il Valencia ha comunicato che sono stati riscontrati altri cinque casi di positività al Covid-19 tra tecnici e giocatori della prima squadra. La stampa spagnola ha rivelato i nomi dei cinque tesserati del Valencia che sono stati trovati positivi al Coronavirus. Oltre a Garay ci sono Mangala e Gaya e i componenti dello staff Camarasa e Juan Aliaga, medico del club. L’intera rosa è al momento in isolamento e gode di ottima salute.

Non solo, in Segunda Division è positivo l’ex Pescara Jonathas. La notizia era stata anticipata da Radio Marca, è poi successivamente giunta la conferma via social da parte della società Elche, che va dunque immediatamente in quarantena per quattordici giorni. Jonathas aveva segnato nella vittoria del Delfino per 0-2 al Franchi nel 2013.

Le Vostre prime volte: Storia di una grande passione Viola, nata per caso 65 anni fa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy