L’Argentina ferma lo sport. A rischio anche qualificazioni al Mondiale e Coppa America

L’Argentina ferma lo sport. A rischio anche qualificazioni al Mondiale e Coppa America

Dalla Casa Rosada stop agli eventi sportivi per un mese. La Conmebol si pronuncerà nei prossimi giorni sui tornei internazionali

di Redazione VN

Lo sport si ferma anche oltreoceano. La diffusione del coronavirus ha messo in allarme anche i governi sudamericani, che stanno decidendo di agire dopo la comparsa dei primi casi di contagio. Alla chiusura delle scuole e al divieto di assembramenti, in alcuni casi si aggiungono anche misure restrittive per le attività sportive, calcio compreso. Le disposizioni più severe vengono dal Governo argentino, che ha deciso di sospendere immediatamente qualsiasi evento sportivo fino a fine mese.

Questo fine settimana avrebbe dovuto prendere il via la coppa della Superliga, invece niente: tutto rinviato di (almeno) un mese. A questo punto, quasi certo anche il rinvio delle prime due giornate di qualificazioni mondiali (tra il 26 e il 31 marzo). A forte rischio anche la Coppa America. Interessati di riflesso tutti i sudamericani della Fiorentina nel giro della propria nazionale: Pezzella, Pulgar (LEGGI) e Caceres.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy