La Serie A degli allenatori italiani e la “minaccia” di Paulo Sousa

La Serie A degli allenatori italiani e la “minaccia” di Paulo Sousa

Con l’arrivo di Prandelli sono scomparsi gli allenatori stranieri. Ma la Roma pensa a Sousa e Blanc

di Redazione VN

Con l’arrivo di Cesare Prandelli al Genoa, al posto di Juric, in Serie A sono spariti gli allenatori stranieri. Una curiosità non da poco che non si verificava in Italia dalla stagione 2007/08 e che è stata sottolineata da molti negli ultimi giorni. Il “quadretto” potrebbe però presto essere rovinato dalla Roma, visto che la panchina di Di Francesco viene data in bilico, col presidente James Pallotta furibondo e tenuto a fatica a freno da Monchi e Totti. In caso di ulteriori risultati negativi potrebbe arrivare l’esonero e tra i papabili si fanno i nomi di Paulo Sousa e di Laurent Blanc. Due stranieri, appunto. Curiosamente a decidere le sorti di Di Francesco potrebbe essere proprio Prandelli, visto che domenica prossima c’è Roma-Genoa. E PIOLI? ECCO LA RASSICURAZIONE DI DDV

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Fiorentina, un pareggio che salva la faccia. Primo tempo da Serie B

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy