Verona, Juric sbotta: “Se non cambiano le cose, me ne andrò”

Il tecnico avvisa il Verona: “Se si continuerà con la politica delle plusvalenze, io non ci sarò più. Siamo molto inferiori a Samp e Genoa”

di Redazione VN
Juric

A pochi giorni dalla vittoria sul campo della Lazio, il Verona si prepara per la sfida di domani contro la Sampdoria. E nonostante l’ottimo momento, Ivan Juric ci va giù duro parlando delle prospettive future del club: “I risultati non nascondono tutto, la nostra squadra è inferiore a Sampdoria e Genoa. Neanche ci siamo vicini. Se vogliamo crescere bisogna smettere con le plusvalenze. E se ci saranno non ci sarò più io. Adesso i risultati coprono tutte le cose, e ho sempre detto che sono contento, ma se vogliamo parlare di altre cose ci vuole un altro approccio. Non vendere i migliori giocatori, e che quando compri i giocatori li compri. Quando ti manca un pezzo lo sostituisci. Io magari sembro esagerato, perché stiamo facendo risultati fantastici, ma il concetto di crescita non è questo secondo me. In questo mercato c’è stata una visione diversa dalla mia”. Non è un mistero che Juric sia stato vicino alla panchina della Fiorentina la scorsa estate, le strade potrebbero incrociarsi di nuovo in futuro?

Ivan Juric
(Photo by Marco Rosi – SS Lazio/Getty Images)
28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gerrone - 1 mese fa

    se non si faccia veloci prade siamo in B è inutile dare soldi a gotine va a milano e si fa spolpare da i procuratori …,dice a dicembre arriverà aristotelismo dal san paolo sponsorizzato da giginho almeno dopo la bizona di iachini forse ci salviamo ..,,,,ari ari e domenica fammi un goal ..,,ari ari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SOLOROGER - 1 mese fa

    In effetti la campagna acquisti dí Prade è in linea con quello che vuole Juric….. giocatori giovani di grande corsa e disponibilità al sacrificio! Caceres Pulgar Callejon Ribery Borja Bonaventura ecc ecc sono adeguati per Juric…… quando sento dire che c’è un blocco mentale o problemi psicologici suggerisco di analizzare bene la rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ceruttigino - 1 mese fa

    accetterà la serie b?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 1 mese fa

    Ti consiglio di venire qui se costruiscono una società e se cambiano dg. Altrimenti ti bruci anche te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Chianti - 1 mese fa

    A pensare che era già stato bloccato e che gli abbiamo preferito Iachini girano le scatole. Parecchio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 1 mese fa

      Ma chi l’ha detto che lo avevamo già preso? I giornali? Pradé? Barone? O lo dicono al bar (che fra l’altro ora sono chiusi). Io vorrei vedere fatti, non discorsi. Se poi Pradè ha fatto il ds due anni facendosi scegliere gli allenatori dal presidente e i giocatori più importanti idem, allora è bene che vada a vendere la frutta (con tutto il rispetto per gli ortolani).
      A parte il sentito dire, il DS è lui e le colpe sono sue. Se non avesse voluto averne, avrebbe dovuto dimettersi per tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. D612V - 1 mese fa

        Benedetto Ferrara, non l’ultimo dei giornalisti e non un “chiacchera a vanvera” ha detto e ridetto più volte che Juric era già stato preso e basta tornare indietro e vedere quanto ci ha messo Juric a firmare il rinnovo con il Verona per capire che stava aspettando notizie da Firenze…su sta cosa c’è da “ringraziare “ Commisso, che non ha capito ancora che lui e Barone di serie A non ci capisce nulla e dovrebbe dare retta a chi paga per fare certe operazioni…poi sul fatto di pradè che se ….ecc ecc, è un’altro discorso. Ma Juric non c’è perchè QUALCUNO ha voluto fare di testa sua…stop!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. mom - 1 mese fa

          Vero che Commisso pensi ad amministrare la societa’ e lasci le decisioni tecniche a persone competenti possibilmente che non siano piu’ Prade’ e soci.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gasgas - 1 mese fa

      Eh si, ce lo vedo ad allenare Ribery Callejon Borja… Lo stesso sprint del suo verona…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bianco - 1 mese fa

        Se con noi ora ci fosse Veloso caro Gasgas avresti detto ce lo vedo allenare Veloso forse non l’hai ancora capito lui fa correre anche i morti altro esempio Ceccherini con lui è diventato il perno della difesa se fosse possibile lo farei firmare subito ora serie A o B speriamo di no

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gasgas - 1 mese fa

          Bisogna vedere se le nostre eccellenze vogliono correre e dare retta a un allenatore… Inoltre inizierei a pensare che Ceccherini non sia inferiore al super osannato Pezzella…
          Prade Barone a casa, poi si piglia l’allenatore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Viola da Cremona - 1 mese fa

    Sarò controcorrente ma un eventuale arrivo di Juric mi farebbe girare le scatole. Significherebbe letteralmente aver perso un anno poiché ad agosto sarebbe venuto. Per me è acqua passata, cerchiamo altro. Nonostante tutto è il mio allenatore preferito in questo momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccioloviola - 1 mese fa

      Alcuni giorni il sig. Barone ha smentito contatti sia con Spalletti che con Juric

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Chianti - 1 mese fa

        Smentite di circostanza. Che deve fare secondo te?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Para73 - 1 mese fa

      Ad agosto si giocava ancora il campione. Senza un ds vero sarebbe un flop….come farebbe a far correre pulgar lirola biraghi ecc come i giocatori del Verona?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MAXgobbomai - 1 mese fa

    Sfreghiamoci le mani se rimane Prandelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

    Ok, a me va bene ma la rosa che abbiamo non è adatta a lui. 6/7 debbono andare via. FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ornitorincoviola - 1 mese fa

      Antonio mi sa che hai capito poco delle acque putride in cui naviga, o meglio, rantola (a stento) la Fiorentina di oggi. Quest’Estate Rocco dovrà scoprire inevitabilmente le carte: o TABULA RASA e ripartire zitti e boni, oppure saranno ufficialmente confermate le teorie del MATTONE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nano - 1 mese fa

        Che verso fa l’ornitorinco?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Ornitorincoviola - 1 mese fa
          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. franco - 1 mese fa

      Complimenti, lei è un grande intenditore di calcio. Mi viene da ridere, cosa ne sa dei giocatori del Verona

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

        Se si riferisce a me, sono felice di averla fatta ridere in questo clima da funerale che abbiamo in casa Viola. Speriamo bene! FV

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Elmauri - 1 mese fa

    Premesso che non sappiamo ancora se l’anno prossimo giocheremo in A, non penso possa più venire da noi, dopo il clamoroso dietrofront di questa estate. E’ un treno già passato e anche De Zerbi credo sia destinato a una squadra di livello più alto del nostro attuale. Per non parlare di Spalletti, Sarri o Allegri. Alla fine ci toccherà Mazzarri o roba simile, in caso di permanenza nella massima serie…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Sblinda - 1 mese fa

    Vieni ciccio! Ti si compra tutto icché tu vuoi, se li fai correre la gente viene con gli spiccioli per contribuire.
    Forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ornitorincoviola - 1 mese fa

    jk

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lallero - 1 mese fa

    Magari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ornitorincoviola - 1 mese fa

    BLOCCARE, SIGILLARE, CONGELARE ASSOLUTAMENTE!!!!

    MA ORA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. andrea333 - 1 mese fa

    Sta facendo miracoli con una rosa da serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy