Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

gli avversari

I dubbi di Tudor: dagli assenti in difesa alle conferme in attacco

VERONA, ITALY - OCTOBER 30: Giovanni Simeone of Hellas Verona  celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Hellas and Juventus at Stadio Marcantonio Bentegodi on October 30, 2021 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Una difesa da ricostruire e i dubbi in attacco. Ecco come si dovrebbe schierare il Verone di Igor Tudor quest'oggi

Redazione VN

Non se la passa al meglio Igor Tudor con il suo Verona. La classifica non preoccupa ma le assenze pesanti di una difesa che dovrà affrontare il capocannoniere della Serie A non possono che minare le certezze dell'ex Juve. Ecco infatti che il reparto difensivo subirà diversi cambi. Davanti a Montipò dovrebbe giocare Casale con Sutalo e Cetin, unici difensori in rosa visto le assenze di Gunter, Dawidowicz, Magnani e l'ex Ceccherini. Tameze e Ilic guideranno il centrocampo con Lazovic e Faraoni sulle fasce. Dubbio Barak in attacco, con Lasagna pronto a sostituirlo. Accanto a lui giocherà Caprari dietro il super ex Giovanni Simeone.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Cetin, Sutalo; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Caprari, Barak; Simeone. All. Tudor.

 VERONA, ITALY - OCTOBER 30: Igor Tudor head coach of Hellas Veron of Hellas Verona ge during the Serie A match between Hellas and Juventus at Stadio Marcantonio Bentegodi on October 30, 2021 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
tutte le notizie di