Graziani: “A Vlahovic serve un partner, mi aspetto una mini-rivoluzione in estate”

L’intervento dell’ex gigliato

di Redazione VN

Francesco “Ciccio” Graziani ha detto la sua durante il Pentasport di Radio Bruno, tanti i temi caldi affrontati:

La Fiorentina da tanto tempo ha bisogno di un attaccante importante, di qualcuno che prenda per mano la squadra quando serve. Vlahovic è cresciuto, ma da solo può fare poco. In ogni caso restano un mistero alcune scelte di Montella, Iachini  ed adesso Prandelli. Mi riferisco alla volontà di giocare sempre e soltanto con un solo attaccante. Mi piacerebbe vedere una Fiorentina con Ribery a sostegno di due centravanti. Per preparare la prossima stagione sarà necessaria una piccola rivoluzione in estate. Tanti giocatori saranno ceduti o non verranno confermati. In questo momento siamo ampiamente sotto le aspettative, anche la media punti di Prandelli è abbastanza bassa. Ci si aspettava qualcosa di più dal cambio in panchina.

La Uefa celebra i grandi campioni tedeschi: e c’è anche Mario Gomez

SV Darmstadt 98 v VfB Stuttgart - Second Bundesliga

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. juri s - 3 settimane fa

    Perché oggi poche squadre giocano con due attaccanti veri e chi lo fa gioca con il 352. Ora noi abbiamo Ribéry che se non lo metti in attacco dove lo metti? Se giochi con Ribéry dietro le punte e rinunci ad un centrocampista poi metti Castrovilli a fare il centrocampista puro? Tutto è fattibile ma non a stagione in corso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 3 settimane fa

    Siamo a pochi punti dalla retrocessione e parliamo di rivoluzione. Lasciamo perdere. Parliamo di tutto quello che puo’ motivare i giocatori, il mercato e’ finito bastaaa questa e la squadra, incitiamola tutta .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy