Gotti: “Ancora presto per Larsen. La Fiorentina ha un bel mix, ma dipende tutto da noi”

Le considerazioni del tecnico friulano

di Redazione VN
Luca Gotti

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha affrontato in conferenza stampa le tematiche relative alla trasferta di Firenze in programma domani:

“A partire dalla gara col Parma abbiamo iniziato a recuperare diversi giocatori, la situazione è cambiata. Ovviamente ci aspettiamo tutti un percorso di miglioramento, poi sappiamo che ogni partita è complicata. Sfatare il tabù Franchi? Me lo auguro fortemente. Dipende tutto da noi. Sulla carta la Fiorentina è una squadra molto forte, che sta creando un giusto mix fra giovani, entusiasmo e giocatori esperti. Personalmente però è meglio che pensi solo a ciò che attiene all’Udinese. Giocatori recuperati? Walace l’ho visto sorprendentemente avanti di condizione. Larsen ha fatto il primo allenamento ieri e viene da tre mesi di totale inattività, ci vorrà un po’ per un suo pieno recupero. Domani non ritengo di iniziare già con un’altra veste. Cambiando schema tattico, al di là del sistema numerico cambiano alcuni equilibri in campo: è la bellezza di avere giocatori con caratteristiche diverse e che possono interpretare più ruoli diversi tra loro”.

QUI FIORENTINA: CALLEJON IN ATTACCO! LE INDICAZIONI DALLA RIFINITURA

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy