“Gli ultimi giorni di mercato ci saranno botti. Ma alla Fiorentina conviene spendere?”

Il dubbio di Luca Calamai: “Piuttosto che ripetere l’errore del gennaio 2020, meglio aspettare giugno”

di Redazione VN

Durante il suo intervento a Radio Bruno di oggi, Luca Calamai ha parlato così del mercato:

Un dirigente della Fiorentina mi ha detto che gli ultimi giorni di mercato ci saranno robe da matti. Perchè ci sono molte squadre indebitate che potrebbero decidere di vendere anche sotto prezzo. La Fiorentina potrebbe approfittarne. Ma dopo quanto accaduto a gennaio dell’anno scorso, con tanti soldi spesi per accontentare Iachini, io ci penserei bene prima di fare grandi investimenti. Te devi avere la certezza di chi guiderà la Fiorentina l’anno prossimo e gli acquisti importanti andranno fatti in base a quello.

LE PAGELLE DEL GIORNO DOPO DI LUCA CALAMAI

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. scalino15 - 1 settimana fa

    Calamai, te lo dico io…la guiderà Prandelli! Perchè se Commisso ha confermato Iachini, non penso abbia dubbi sul gioco di Cesare. L’abitudine che tutti noi non amiamo, cioè quella di aspettare gli ultimi giorni per acquistare, forse quest’anno potranno portarci dei frutti! Chissà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MAXgobbomai - 1 settimana fa

    Sulla basse di questo ragionamento(errato) allora non si dovrebbe nemmeno vendere nessuno perché i giocatori che ora sono sul mercato non adatti alle idee di Prandelli da Giugno con un nuovo allenatore potrebbero tornare utili per la causa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Barsineee - 1 settimana fa

    In teoria, quando il calcio sarà fallito, potremo comprare tutto. Anche il suo silenzio! Comprare per comprare non serve a nulla ma se hai veramente liquidità oggi in ogni campo, non solo nel calcio, puoi fare degli investimenti pazzeschi. Ovviamente ci vuole liquidità e competenza.

    Da qui alla fine del mercato però ci saranno Napoli, Crotone e Torino. Sette punti che ci permetterebbero di affacciarci all’ultimo giorno del mercato forti di una salvezza quasi conquistata. Allora hai voglia a botti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dallapadella - 1 settimana fa

    Secondo me ha ragione, se non hai sicurezza dell’impianto tecnico futuro non puoi comprare a caso salvo diritti di riscatto o la vera occasione che va bene in più moduli.
    Poi magari hanno già in mano l’allenatore futuro ma avrebbe del miracoloso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Axel - 1 settimana fa

      L’allenatore non lo decidi certo a giugno. Con un DS normale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. nacchero - 1 settimana fa

    Ha senso spendere? Ma siamo in piena zona retrocessione con una punta e basta, ma quante altre squadre in serie A o in B hanno una sola punta??? MAh roba da maiali poi se ne perde un paio e subito riparte la rumba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Dany66 - 1 settimana fa

    E comunque degli acquisti servirebbero a prescindere se specialmente verrano venduti i giocatori che si dicono vedi Duncan..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MassimoRon - 1 settimana fa

    Tanto nn prendano nessuno!
    Già speso più dei DDV in 2 anni che i DDV in 17 anni.
    Fino a giugno siamo a posto.
    QUi cè gente che si sentirà male!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 settimana fa

      Commento che denota notevole intelligenza e perspicacia nonché conoscenza dell’argomento. Complimenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Xela - 1 settimana fa

      In 2 anni avranno speso anche più dei DV ma al secondo anno di A coi DV siamo arrivati in champions facendo un 3 posto con un gioco spettacolare.

      Comunque tranquillo che Rocco alla fine della fiera non ci avrà rimesso quanto i DV. Ai DV serviva farsi conoscere, a Rocco utilizzare il capitale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Tiz973 - 1 settimana fa

      Compra una calcolatrice e rifai i conti.
      Se guardi i bilanci ufficiali vedi che Commisso ha investito sulla squadra 40mln in 2 anni.
      I Della Valle prima della contestazione investivano 25mln di media, i piazzamenti in champions e i tanti campioni arrivati a Firenze sotto la loro proprietà sono fatti indiscutibili. Ci hanno fatto godere tanto!
      Detto questo aspetto fiducioso che Commisso faccia meglio di loro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilRegistrato - 1 settimana fa

        Commisso non ha preso la squadra a zero euro come i DV.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 1 settimana fa

          Infatti ha pagato una squadra di oltre 200 milioni, 150 o poco meno. Ma stai zitto invece di sparare castronerie come fai spesso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ilRegistrato - 1 settimana fa

            Ha pagato 170 milioni una squadra che si è salvata all’ultima giornata. Solo degli emeriti incompetenti possono pensare che una squadra da retrocessione possa valere di più. Della Valle ha preso gratis la squadra dal sindaco Domenici nel 2002. Questi sono fatti e quando di solito quando certa gente viene messa di fronti a fatti incontestabile ha delle reazioni scomposte perché non sa più cosa dire. P.S. La scritta Mediacom sulle maglie della Fiorentina sono 25 milioni che entrano nelle casse viola per gentile concessione di Commisso, la sponsorizzazione Tod’s non l’ho mai vista. Altri due fatti.

            Mi piace Non mi piace
    4. SOLOROGER - 1 settimana fa

      Ma veramente sulla squadra non hanno speso niente però se la vedi così va bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Axel - 1 settimana fa

    Furbo Calamai, ha già deciso che siamo di sicuro salvi. Se poi va male tanto basta che scriva un articolo critico contro la società, tanto chi si ricorda cosa aveva detto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. jackfi1 - 1 settimana fa

    Ma che bella programmazione Daniele. Ma se davvero avevi offerto 24 mln come detto da Pedullà per Milik come mai quei soldi non sono stati dirottati su altri attaccanti (non ditemi che in tutta europa non c’è un profilo da 24 mln e 4 mln annui come offerto a Milik perchè non ci credo minimamente). Qui le opzioni sono due. O Pradè è incompetente o la stampa ci ha dipinto per due anni operazioni che non sono mai state fatte perchè se io non avessi seguito il calcio per due anni e leggessi tutto insieme che la Fiorentina ha seguito e trattato Tonali, Berge, Paredes, Torreira e un ragazzino francese di cui non ricordo il nome mi aspetterei di trovare un regista con la R maiuscola e invece mi ritrovo Pulgar che l’ultima apertura buona l’ha fatta in coppa italia contro l’Atalanta e Borja Valero adattato che non ha la gamba per reggere 90 minuti e se pressato va in affanno. Non c’erano un paio di categorie di giocatori in cui cercare tra Tonali e Pulgar? Trattiamo Kurzawa e giochiamo con Venuti e Biraghi. Stessa cosa per l’attaccante. In due anni hai seguiti Milik, Piatek, Ibra, Belotti e compagnia e ci siamo trovati Vlahovic che deve ancora arrivare all’apice della carriera e quindi può fare errori, Kouame che non è una prima punta, Cutrone che lo abbiamo preso per tenerlo in panchina e Pedro che nemmeno abbiamo visto in campo (prima che qualcuno possa scriverlo; son contento che ci abbiamo ripreso quanto speso ma come eravate soliti dire ai tempi di Corvino in campo non ci va plusvalenza). E se Pradè non facesse le sue conferenze propenderei per cose ingigantite dalla stampa (alcune lo sono sicuramente) ma in quelle conferenze (dove ci mette la faccia va detto) si scava la fossa da solo perchè se il suo primo anno si presenta dicendo che poteva anche prendere De Paul perchè non aveva limiti di spesa ma non voleva farsi prendere per il collo e poi al tifoso gli tocca vedere per tutto l’anno Ghezzal in squadra qualche domanda viene fuori. Se mi dici che hai provato con Milik e Piatek (se poi le cifre per Milik son davvero quelle di Pedullà sono ancora più scioccato) vuol dire che un problema attaccante c’era o volevi comprare tanto per comprare, giusto per non stare l’ultimo giorno di mercato a casa?Come mai allora se hai trattato quei due hai lasciato le cose così dichiarando di avere 3 bomber in squadra, salvo poi ammettere due mesi dopo di averli trattati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 settimana fa

      Vuoi mettere il commento di MassimoRon con il tuo. Lui ci ha spiegato bene le cose tu…… Molto approssimativo e superficiale. Lo sai vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. simo911 - 1 settimana fa

    la società potrebbe anche aver già deciso di confermare Prandelli, non possiamo saperlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giovanni dalle bande solo nere - 1 settimana fa

      Esatto, bastava che Calamai avesse concluso l’ intervento dicendo : a meno che la società non abbia già deciso di confermare Prandelli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy