Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

altre news

Giglio Amico festeggia i 25 anni con le figurine di 4 grandi ex viola

La nota associazione fiorentina, da sempre impegnata nel mondo della beneficenza, ha deciso di festeggiare i primi 25 anni con una particolare pubblicazione per collezionisti

Redazione VN

"L’Associazione Giglio Amico onlus, nel mese di febbraio, ha compiuto 25 anni. Per festeggiare l’anniversario, data l’impossibilità di organizzare una serata specifica, come primo evento è stato ideato un kit con cinque cartoline/figurine (che rappresentano un pò la sua storia) e un segnalibro personalizzato inciso a laser, grazie alla generosa disponibilità dell’Associazione Figurine Forever di Bologna e della OMCF di Campi Bisenzio.

Questa limitata tiratura è stata riservata, in particolare, ai soci e ai collaboratori dell’associazione che, nel corso degli anni, ha elargito un milione di euro a favore di persone o gruppi familiari in grave difficoltà su segnalazione dei Servizi Sociali del Comune di Firenze.

Nelle figurine sono stati inseriti quattro Campioni della Fiorentina che, in qualità di soci effettivi o onorari, sono da sempre vicini all’attività solidaristica di Giglio Amico. Si tratta di Kurt Hamrin, Giancarlo De Sisti, Luciano Chiarugi e Giancarlo Antognoni, vere icone del calcio viola, che non solo rappresentano una parte fondamentale nella storia della Fiorentina ma anche in quella dell’associazione stessa, entrambe accomunate da quel prestigioso giglio rosso che le contraddistingue.

Queste sono le cariche del neo eletto consiglio: Presidente Alberto Panizza, Vicepresidente Piero Vannucci; Segretario Sandro Bianchi; Direttore Amministrativo Daniele Misticoni; Consiglieri: Stefano Bettini, Paolo Calvelli, Santo De Caro, Isabella Fagnoni, Gianni Fantechi, Franco Franceschini, Lorenzo Iandelli, Massimo Mannelli, Orlando Mazzoni, Stefano Paci, Riccardo Tempestini, Roberto Vinciguerra.

Nella speranza che quanto prima si possa tornare ad una quasi normalità di vita, a questa bella realtà di Firenze, con sincera gratitudine, diciamo: auguri Giglio Amico!

Potresti esserti perso