Giannichedda: “La Fiorentina rischia di entrare di una spirale di negatività”

Giannichedda: “La Fiorentina rischia di entrare di una spirale di negatività”

Il parere dell’ex centrocampista: “Ribery? È un giocatore importantissimo, può dare una mano ad una Fiorentina così giovane”

di Redazione VN

Anche l’allenatore Giuliano Giannichedda ha parlato di Fiorentina-Juventus in programma sabato prossimo alle 15:00. Queste le sue parole a TMW Radio: “La Juve arriva meglio alla gara, sappiamo quanto è forte e quanto sia importante la partita. La Fiorentina è in difficoltà per i risultati . Si rischia di entrare in una spirale di negatività se non c’è entusiasmo. Per la Fiorentina è la partita dell’anno e farà di tutto per portare a casa dei punti. Ribery? È un giocatore importantissimo, può dare una mano ad una Fiorentina così giovane. Dybala? Higuain ha fatto benissimo nelle prime uscite, quindi giusto che Sarri riproponga questo tridente e tolga Dybala. Conoscendo Sarri, continuerà su questa strada”. MONTE INGAGGI, DAL 2010 AI 50 MLN DI OGGI: FIORENTINA VICINA AL 2014/2015. IL CONFRONTO CON GLI ALTRI CLUB

D. Lippi: “Politano, Berardi e De Paul, vi dico com’è andata. Caceres a disposizione”

Il sindaco Fossi apre: “Nuovo stadio della Fiorentina a Campi Bisenzio? Si può fare”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonino - 2 settimane fa

    Gianni!!! chi? Chedda …. allora se lo dice Chedda!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michele1508 - 2 settimane fa

    “…di entrare IN una spirale…”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Dany66 - 2 settimane fa

    Lo dice lui che non c’è entusiasmo? Allora ci si può fidare…ma cosa vuole sto gobbo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy