Fiorentina-Genoa fa il giro del mondo. L’attacco del telecronista spagnolo: “Vergognoso”

Fiorentina-Genoa fa il giro del mondo. L’attacco del telecronista spagnolo: “Vergognoso”

In Spagna durissimo il commento del telecronista Roman: “Fiorentina-Genoa è stata la peggior partita che abbia mai fatto”

di Redazione VN

Una figuraccia da esportazione, scrive l’edizione on line de La Gazzetta dello Sport. “Fiorentina-Genoa 0-0 salva le due squadre dalla retrocessione. Alla Fiore bastava il pari. Il Genoa è stato salvato dalla sconfitta dell’Empoli. Probabilmente la peggior partita che ho commentato in vita mia”. Con questo tweet Miguel Angel Roman, stimato ‘narrador’ di diverse televisioni spagnole, ieri ha chiuso la sua pessima serata passata in compagnia del Fiorentina-Genoa trasmesso qui in Spagna dalla piattaforma a pagamento di Movistar.

NELLE MANI DELL’INTER – “È stato vergognoso – ci dice oggi Miguel Angel – ma anche assurdo. Perché se la Fiorentina si presentava alla partita con una situazione di relativa comodità, poteva salvarsi anche perdendo, il Genoa si è affidato completamente all’Inter, una squadra conosciuta per il suo matrimonio di lungo termine con situazioni legate a nervi, dramma e inverosimile. Io mi aspettavo che almeno all’inizio il Genoa ci provasse, e invece niente. Zero, nada. Si è risvegliato appena appena col pareggio dell’Empoli, quando Prandelli ha fatto un cambio. Poi stava per farne un altro ma l’ha cancellato quando è arrivata la notizia del nuovo vantaggio dell’Inter. Ulteriore conferma che il Genoa ha affidato il suo destino ai nerazzurri”.

PARTITA INCOMMENTABILE — Il racconto di Roman è stato complicato: “Mi sono dovuto scusare più di una volta con i telespettatori perché la partita era incommentabile, non c’era nulla da dire. La palla per lunghi minuti passava da un centrale al terzino nelle due direzioni, e basta. Aspettavo solo che trascorressero i minuti e abbiamo finito per parlare molto di più di ciò che succedeva al Milan, all’Inter e all’Atalanta. Però la cosa che più mi ha colpito è stata l’attitudine del Genoa: abbiamo visto tante partite in passato in Liga, in Serie A o anche ai Mondiali dove due squadre a cui stava bene un pareggio non si sono fatte male. La parola ‘biscotto’ è ormai entrata a pieno titolo nel vocabolario calcistico spagnolo. Ma ieri il Genoa si è salvato solo perché la palla toccata da D’Ambrosio è finita sulla traversa. Non ha minimamente curato o pensato a ciò che era in suo potere, non ha cercato di giocare, ma ha solo aspettato il gol dell’Inter. Mi è sembrato incredibile: ‘Sono pazzi’ mi dicevo. In passato mi sono capitate partite brutte, ma normalmente era per incapacità dei protagonisti, non per mancanza di volontà come è successo ieri sera”.

L’ARTICOLO DI RIALTI: FIORENTINA-GENOA E’ UNA PALLIDA INVENZIONE

Violanews consiglia

Nuovo corso Fiorentina, contatti con un ex dirigente del Milan per la poltrona di ds

Valcareggi: “I Della Valle hanno fatto bene a disertare lo stadio, altrimenti non ci saremmo salvati”

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 6 mesi fa

    ma il tifiota oggi è contento lo stesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Il Viola di Gallipoli - 6 mesi fa

    Tutto il mondo è paese caro “narrador”, non c’è bisogno di andare in Italia per vedere brutte partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 6 mesi fa

    Macchè peggiore partita, le peggiori sono state le 6 sconfitte di fila, quella di ieri per la Fiorentina by DV del 2019 è pure un match ottimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. MAU - 6 mesi fa

    E chi se ne frega delle tue opinioni; oggi ho mangiato e dimolto volentieri.
    Ma va a cagher!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bati - 6 mesi fa

    Infatti ieri sera me ne sono stato tranquillamente a casa a vedere Inter-Empoli sapendo con certezza che a Firenze avrebbero giocato una farsa di partita senza praticamente un tiro in porta. Avevo anche consigliato agli amici di tribuna di non andare a farsi prendere per il culo allo stadio. C’è chi dopo decenni non impara mai come funzionano le cose. Biscotto straannunciato e non poteva essere diversamente. Solo il Genoa ha rischiato dipendendo dall’Inter.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MAU - 6 mesi fa

    E chi se ne frega delle tue opinioni; oggi ho mangiato e dimolto volentieri.
    Ma va a cagher!!!
    Negli anni ce ne hanno fatte tante!!
    Ma se hai finito, te e tutti quelli come te, ritorna a cagher!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Chianti - 6 mesi fa

    Venvia ma con chi crede di parlare? Ci vuole dire che queste cose non si vedono in Spagna? Molto meglio la partita di ieri per esempio che il 2-2 fra Danimarca e Svezia del 2004. Quello era un risultato molto più difficile da costruire che sicuramente avrà avuto bisogno di una complessità di atteggiamenti e di sceneggiate, finti errori ecc… molto più palesi rispetto alla partita di ieri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. violaebasta - 6 mesi fa

    Miguel Angel Roman ne ha commentate altre di partite schifose del campionato di serie quest’anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Dellone68 - 6 mesi fa

    Mi pare però che abbia parlato del Genoa: erano loro che dovevano fare la partita della vita, non noi che, in astratto, con l’Udinese che peraltro stava perdendo a Cagliari, potevamo perdere anche uno a zero. La loro foga agonistica si è concretizzata in 11 uomini dietro la linea della palla. Insomma ragazzi, vogliamo parlare del Genoa un pochino di più piuttosto che della Fiorentina? Quante situazioni si sono verificate negli anni di questo tipo? Qualche montagna. Che non ci rompano i cosiddetti vah…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. lo spernacchiatore - 6 mesi fa

    E che volevi fare, dopo aver fatto pietà per tutto il girone di ritorno che vi aspettavate. Polli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ivo - 6 mesi fa

    La vergogna c’è per carità, ma una squadra che non vince da Febbraio e che ha segnato una rete nelle ultime 5/6 partite (ora non ricordo bene), che doveva fare secondo l’opinione pubblica? Vincere 4 – 0 in scioltezza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-3531999 - 6 mesi fa

    Questo tizio non si è scomodato dopo la partita Sampdoria Empoli !!!!! Strano che nessuno abbia detto nulla!!!! Ma speriamo che tutto finalmente finisca anche per voi tipografi………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ottone - 6 mesi fa

    Ora però non esageriamo. Vergogna, questo sì. Ma di “combine” più o meno mascherate è piena la storia del calcio. Andate a rivedervi, tanto per dire, Atalanta-Milan dello scorso anno alla penultima di campionato, quando con un pareggio (come infatti avvenne puntualmente) avrebbero entrambe tolto di mezzo proprio la Fiorentina dall’E.L.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gasgas - 6 mesi fa

    Ha ragione. E’ stato uno spettacolo indecente, però so solo che noi eravamo messi talmente male che quella era l’unica speranza. Archiviamo questa maledetta stagione, voluta e cercata a tutti i costi da questa dirigenza impresentabile e voltiamo pagina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 6 mesi fa

      Insisti con la sola dirigenza ed insisti che qualunque cosa è meglio di quelli che ci sono. Devi essere un ragzzotto perché una persona adulta sa distribuire le responsabilità allke componenti che ci hanno portato in questa situazione e le componenti sono TUTTE te compreso, io compreso e tutti quelli che hnno partecipato a questo campionato indecoroso. Proprietà, dirigenza. giocatori, giornalisti, allenatori, e tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 6 mesi fa

        La premessa è che non sono un ragazzotto e sono adulto, caro il mio sapientone. E quale sarebbe la mia colpa? Pagare biglietti, tv, incitare una squadra nonostante sapessi bene che era costruita male e tecnicamente mediocre?
        Se quelle sono colpe, sono chiaramente colpevole.
        Quelli come te invece dovrebbero solo tacere, per aver denigrato continuamente chiunque si permetteva di criticare le scelte scellerate di lor signori. E mi sembra che avete dimostrato di non capire una mazza. Complimenti, una bella salvezza all’ultima giornata in modo ignobile… Quindi, semmai, responsabile sentiti te e chi ha avallato tutto quello che vi hanno propinato.
        Ed io dovrei sentirmi responsabile come chi gestisce una società… ma fammi il piacere…
        Io sono un misero cliente. Adulto però.
        P.s. “qualunque cosa è meglio di quelli che ci sono” per me vale sicuramente per il DG.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 6 mesi fa

          Riesci solo ad offendere e se sei adulto la cosa preoccupa di più. Noi tifosi in quanto tali abbiamo le nostre colpe e tu con loro. Non eri tu che sostenevi il 1926 quando h cominciato a disertare lo stadio? Non eri tu che dicevi che facevano bene a fare qualsiasi cosa per mandare via i Della Valle? Non eri tu che dicevi, e non solo per il DG, che qualsisi compratore andava bene? Vuoi che ricerchi i tuoi commenti. Ma se ti senti esente e le colpe sono tutte degli altri escluso una parte per me va bene, rispetto la tua opinione ma non la condivido e non ti rivolgo nessun epiteto. Hai la tua idea, per me sbagliata, ma va bene. Prendiamoci Mirabelli (che per te va bene, lo hai scritto in un altro post) e godiamocelo.
          Io sostengo che TUTTI dal magazziniere al Proprietario sono responsabili e ci metto anche giornalisti e tifosi ma non pretendo che tu condivida, chiaramente.
          Io non ho denigrato nessuno, ho esposto le mie idee ed HO SEMPRE DETTO che non mi andava bene vendere a chiunque e che le critiche andavano fatte a campionato concluso.
          Comunque sei bravo se ti senti l’illuminato dalla verità.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Gasgas - 6 mesi fa

            1) Mi piacerebbe sapere dove sono le offese che ho scritto. Va bene dai, scrivo “non capite di calcio”.
            2) Mi sa tanto che mi confondi con qualcun altro, io con l’1926 non ho niente a che spartire, della loro contestazione non mi frega niente. Da quando ci sono loro non frequento più la Fiesole… guarda un pò. E soprattutto la mia avversione totale è per il DG, la vera sciagura (io l’ho sempre detto a differenza tua…). Non per i DV, a cui rimprovero di essersi messi nelle mani di quel signore. Ora credo sia l’ora che se ne vadano per il bene di tutti. Io voglio gente che fa calcio, che tiene a posto i conti, ma che fa calcio e si affida a gente competente. Voglio quello. Se me lo da Commisso, ben venga Commisso.
            3) Mirabelli non mi piace, ma lo conosco pur sempre meno di quello che ho ora che è impresentabile.
            4) Lascia perdere i vecchi commenti perché con i tuoi ci sarebbe da ridere in continuazione. E’ tre anni che le critiche andavano fatte a fine campionato… E’ tre anni che siamo in picchiata, sempre peggio.
            5) Mi piacerebbe sentire il magazziniere se si sente responsabile di questo bellissimo campionato… I responsabili sono chi gestisce e chi va in campo. Il resto è contorno.
            6) Non sono illuminato, m’intendo un pochino di calcio, e per prevedere lo scempio a cui siamo andati incontro non serviva un genio.

            Mi piace Non mi piace
      2. Marco Chianti - 6 mesi fa

        Si però una persona adulta sa anche distribuire le responsabilità ed è chiaro a tutti, anche al più sprovveduto, che i nostri proprietari, che hanno dato mandato a Corvino di occuparsi della gestione della Fiorentina in toto, disinteressandosene del tutto sono di gran lunga i principali responsabili di questa annata assurda mentre un gruppo di ragazzini di 20 anni di responsabilità ne hanno molte (ma molte) meno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. giac - 6 mesi fa

    mi spiegate come faranno a comprare all’estero partite cosi? comunque a rischiare di più è stato il genoa se l’empoli pareggiava sarebbe andato dritto in b

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy