Damiani: “Imbarazzato dalla vicenda Pioli. Montella scelta giusta, dovrà fare da collante”

Le parole dell’agente: “Pioli è una persona d’altri tempi, non capisco cosa sia successo. Forse pensava di non poter dare la scossa in vista di Bergamo”

di Redazione VN

Anche il noto procuratore Oscar Damiani ha commentato l’avvicendamento sulla panchina viola tra Pioli e Montella. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Pioli è una persona d’altri tempi. Non capisco cosa sia successo, mi sento anche in imbarazzo. Probabilmente pensava che per centrare la finale di Coppa Italia servisse una scossa che lui non poteva più dare. Solo chi è dentro la vicenda può sapere il reale andamento dei fatti. Faccio un grande augurio a Montella. E’ un allenatore tattico, ama l’arte, conosce la piazza e può fare bene. Dovrà fare da collante ma è una scelta giusta”. MA L’ATTACCO DELLA FIORENTINA A PIOLI ERA DAVVERO NECESSARIO?

Violanews consiglia

Amauri confuso: “Fiorentina, ogni giorno succeda qualcosa. Strane le dimissioni di Pioli”

UFFICIALE: Montella nuovo allenatore viola. Primo colloquio con la squadra, oggi la presentazione. Il contratto…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy