Conte sibillino: “Contento di Politano, ma se ci sono operazioni in uscita…”

Conte sibillino: “Contento di Politano, ma se ci sono operazioni in uscita…”

Il tecnico dell’Inter in sala stampa: “Non ho avuto dal giocatore nessun avviso di infelicità. Matteo sa benissimo quello che penso di lui e dove lo considero importante”

di Redazione VN

Nel corso della conferenza stampa prima della partenza per Cagliari, dove l’Inter affronterà (domani) la squadra di Maran, Antonio Conte ha preso la parola in sala stampa. Tra gli argomenti trattati dal tecnico nerazzurro c’è anche il futuro di Matteo Politano, esterno d’attacco sul quale è forte il pressing della Fiorentina (LEGGI). Queste le sue parole: “Il direttore è stato molto chiaro dicendo che il mercato è finito. Sia quello in entrata che quello in uscita. Poi se ci sono operazioni in uscita, a livello numerico siamo costretti a fare operazioni in entrata. Non ho avuto dal giocatore nessun avviso di infelicità, mancano ancora pochi giorni e sono contento del suo impegno. Matteo sa benissimo quello che penso di lui e dove lo considero importante”.

Pedullà: “Per Pedro ballano 3/4 milioni, ma i tempi sono lunghi. Politano? C’è veto Inter”

Il saluto di Simeone: “Ti ho scoperta, amata e rispettata: grazie Firenze, sei parte di me”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ale612 - 3 mesi fa

    Sono d’accordo sul messaggio alla società ma quello sul giocatore mi lascia perplesso se fosse vero una volta che Politano è andato via dall’inter Conte gli manda un killer…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VIOLASEMPRE - 3 mesi fa

    L’arte di inviare messaggi:
    – a Politano, “non andare o peggio per te”
    – alla società, “se lo fate andare, mi aspetto che arrivi qualcun’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy