Commissione medica FIGC: “Importante riunione, confronto su tamponi e stadi”

Commissione medica FIGC: “Importante riunione, confronto su tamponi e stadi”

Le parole del professore Francesco Vaia

di Redazione VN

Francesco Vaia, membro della commissione medica FIGC, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo:

Fortunatamente nei giovani il Covid-19 ha una virulenza molto limitata. C’è stata una riunione, ed abbiamo ragionato su due temi. Il primo è il distanziamento del tampone che oggi è a 4 giorni, una mezza sciocchezza scientificamente e portarlo a 7 giorni con tamponi rapidi. Il secondo tema è come poter consentire l’accesso negli stadi, per i tifosi. Non bisogna considerare i tifosi dei trogloditi, il tifoso è una persona per bene che vuole divertirsi e seguire la propria squadra.

 

Piatek, bomber vero o solo un fuoco di paglia?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy