Caso Insigne, il fratello attacca Ancelotti: “Neanche le palle di dire la verità”

Caso Insigne, il fratello attacca Ancelotti: “Neanche le palle di dire la verità”

Ieri la clamorosa esclusione di Insigne dalla gara di Champions League

di Redazione VN

Vi avevamo raccontato ieri della clamorosa esclusione di Lorenzo Insigne da Genk-Napoli: il capitano è stato spedito addirittura in tribuna. “Scelta tecnica” ha detto Ancelotti che ha fatto riferimento alla scarsa brillantezza vista in allenamento. Oggi Il Mattino parla apertamente di “caso” sottolineando che i rapporti con Ancelotti si sono incrinati. E ad alimentare la tensione ci ha pensato il fratello Antonio Insigne che su instagram ha messo un post al veleno verso il tecnico: “Nemmeno le palle di dire la verità…un gol o un assist ogni 63 minuti…giusto è poco brillante” ha scritto. Poi lo ha rimosso.

 

Petrachi, che gaffe: una frase può costargli un anno di squalifica

Sorpresa: il figlio di Insigne “tifa” Fiorentina e indossa la maglia viola! [FOTO]

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tifoso - 2 mesi fa

    Bravi bravi litigate tra di voi così lo scudetto anche quest’anno lo vincete il prossimo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy