Calamai: “Kouame spento, Castrovilli limitato dalla 10. Il ruolo perfetto per Prandelli”

Le parole del noto giornalista

di Redazione VN

Luca Calamai, prestigiosa firma de La Gazzetta dello Sport, ha detto la sua il giorno dopo la vittoria della Fiorentina sullo Spezia. Queste le sue dichiarazioni a Radio Bruno:

Fare previsioni sul rendimento di questa Fiorentina è praticamente impossibile. Ieri vittoria importante, ma resta l’incognita Kouamé. Non capisco davvero che giocatore sia. Prandelli lo ha messo titolare contro Samp e Spezia, ma da parte sua non c’è stata reazione. Le prestazioni lo condannano. Castrovilli? Forse da lui ci aspettiamo sempre qualcosa in più rispetto a quello che effettivamente può dare. Questo è il peso della maglia numero 10. La Fiorentina gioca molto male mentre l’ex Bari necessita di uno spartito chiaro per esprimersi. Adesso dobbiamo rimanere con i piedi per terra e salvarci velocemente, dopo mi aspetto una serie di esperimenti tattici per capire il reale valore della rosa. Specialmente Kokorin. Non credo che Prandelli rimarrà sulla panchina della Fiorentina, io lo vedrei bene nel ruolo di coordinatore del settore giovanile nel nuovo centro sportivo.

 

Dalla sfiducia a San Valentin: Eysseric, il simbolo di una vittoria nata dalla panchina

FLORENCE, ITALY – FEBRUARY 19: Valentin Eysseric of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and Spezia Calcio at Stadio Artemio Franchi on February 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
FLORENCE, ITALY – FEBRUARY 19: Valentin Eysseric of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and Spezia Calcio at Stadio Artemio Franchi on February 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy