Cacia: “Iachini meritava un’altra chance. Vlahovic? Forte, ma non è un bomber”

Il parere dell’attaccante, che vestì la maglia della Fiorentina per pochi mesi nel 2007/08

di Redazione VN
Daniele Cacia 2012

Daniele Cacia, doppio ex di Fiorentina e Verona, a Lady Radio ha detto:

Penso che per Firenze sia il momento più difficile degli ultimi anni. Non ne ricordo così. Vlahovic? Per come vedo io il calcio, è un giocatore giovanissimo ma con grandi potenzialità, però non è un bomber da area di rigore. Quindi non mi sorprende se non la butta dentro per un po’ di partite. Iachini? Lo conosco bene Iachini e mi dispiace per lui, gli avrei dato più possibilità. Avrebbe potuto superare i momenti difficili.

L’OPINIONE: “LA MARCIA INDIETRO DI PRANDELLI? LA CONDIVIDO”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

    Io credo che Vlahovic potrebbe avere venti gol nelle gambe (nel sinistro a dire il vero, altro motivo per il quale è poco adatto a sostare a lungo in area), però con accanto un centravanti vero che gli permetta di svariare cercando spazi in cui infilarsi, venendo servito sulla corsa o con una sponda all’indietro in modo da potersi liberare subito al tiro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy