Blocco retrocessioni, Preziosi: “La FIGC non accoglierà la nostra richiesta”

Blocco retrocessioni, Preziosi: “La FIGC non accoglierà la nostra richiesta”

La proposta pare destinata a rimanere tale

di Redazione VN

Rai Radio 1, dopo aver trasmesso in diretta le parole di Daniele Pradè (LEGGI), ha ospitato in collegamento anche il patron del Genoa Enrico Preziosi:

“Prevedo che la nostra richiesta di un blocco delle retrocessioni in caso di nuova interruzione del campionato non venga presa in considerazione. La nostra è una proposta, un’indicazione: la FIGC ha l’autonomia sufficiente per decidere e noi dobbiamo rispettarlo. Abbiamo anche chiesto in via subordinata una limitazione delle retrocessioni, ma dovremo attenerci alle decisioni della Federcalcio”.

A luglio, in Parlamento, si decide il futuro del Franchi. Ecco il progetto di Palazzo Vecchio per la Cittadella Viola

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy