Ballotta su Dragowski: “Non me lo aspettavo così. Ma la Fiorentina si faccia due domande”

Il parere dell’ex laziale: “Pensavo che con Commisso si sarebbe visto qualcosa di diverso”

di Redazione VN

L’ex portiere della Lazio Marco Ballotta è intervenuto a Radio Bruno per parlare di Lazio-Fiorentina e sui viola ha detto:

Ci si aspettava tanto dalla Fiorentina con l’avvento del nuovo presidente e questa falsa partenza era un po’ inaspettata. Bisogna avere pazienza e non mettere troppa pressione ai giocatori, a volte basta qualche risultato positivo per ripartire. Dragowski? Non è il mio prototipo di portiere ideale, anche se ultimamente sta facendo una crescita importante che non mi aspettavo a questi livelli. Certo se un portiere è spesso il migliore in campo, la Fiorentina deve farsi due domande perchè qualcosa non va.

E PER IL PORTIERE POLACCO CI SONO NOVITA’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy