Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

altre news

Allegri: “Per Vlahovic è una gara particolare. Ma non so se giocherà”

(Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Il tecnico presenta Fiorentina-Juve: "I fischi a Vlahovic? Le preoccupazioni sono altre. Out anche Bonucci, giocherà qualche giovane"

Redazione VN

Sale l'attesa per Fiorentina-Juventus, semifinale di andata di Coppa Italia. In attesa della conferenza stampa di Italiano (dalle 14,30 live su VN), prende la parola da Torino Massimiliano Allegri. Queste le sue dichiarazioni a partire dalla questione Vlahovic: "Sarà sempre riconoscente a tutti a Firenze, che l'ha cresciuto e gli ha permesso di arrivare alla Juventus. Le preoccupazioni in questo momento dovrebbero essere altre, Fiorentina-Juventus deve essere una bella partita. Se Dusan può partire fuori? Devo ancora decidere, ha giocato tante partite. Lui è sereno e tranquillo, però è un ragazzo di 22 anni che torna in un ambiente dove è cresciuto: per lui sarà comunque una partita particolare. Son passaggi da fare nella carriera del ragazzo".

Ancora Allegri: "È un bel test per noi, una bella partita e a Firenze è sempre bello giocare. Si gioca su due partite e domani è importante fare gol. Gli indisponibili sono Dybala, Bernardeschi, Alex Sandro, Zakaria, Chiellini e anche Bonucci deve rimanere a riposo. De Sciglio ci sarà, aggregheremo qualche giovane come Stramaccioni. Uno fra Miretti, Aké e Soulé credo che giocherà. La Fiorentina è una squadra ben allenata, con buoni giocatori, troverà di fronte una Juve che vuole arrivare in finale".

 

tutte le notizie di